Valiant Comics - la storica casa editrice pronta per essere rilanciata

valiant

Valiant Comics è un nome noto, soprattutto per i lettori che hanno vissuto pienamente gli anni novanta.

Varie produzioni come X-O Manowar, Shadowman e Harbinger si sono lasciate apprezzare in quel periodo così ricco di sperimentazione. Fu Jim Shooter a fondare questa casa editrice che oggi viene resuscitata da Jason Kothari e Dinesh Shamdasani con il nome di Valiant Entertainment. Parliamo di un parco personaggi estesissimo, che conta circa 1.500 personaggi, tutti pronti ad essere rispolverati e “ringiovaniti” per affrontare un pubblico tutto nuovo. Il 2012 sarà l'anno del Valian Universe? Probabilmente no, ma la compagnia Cuneo & Company crede tantissimo nel potenziale di questo universo narrativo e per questo ci sarà un investimento portentoso. Cuneo, dopotutto, ha una grandissima esperienza nel mondo dei fumetti, avendo vestito i panni di amministratore delegato ed anche di vice-presidente della Marvel Entertainment per circa un decennio.

Il tutto partirà anche grazie al contributo costante di artisti celebri che potranno assicurare una qualità eccelsa ad ogni produzione. Il primo personaggio che accompagnerà l'esordio della rinata casa editrice potrebbe essere Rai, anche se in tanti aspettano Bloodshot. Valiant Comics ci ha già offerto negli anni le prove di fumettisti come Bob Layton, Barry Windsor Smith, Joe Quesada, Jim Lee, Frank Miller, Garth Ennis, Warren Ellis, Bryan Hitch, Steve Ditko, Mike Mignola e Neal Adams. Chi avrà il ruolo di sostituire questi nomi eccellenti? Vedremo...

via | Comicus

  • shares
  • Mail