Mega - nel numero 168 spazio a Garth Ennis

168 mega

Il nuovo catalogo Mega, il numero 168, ha un indice lungo e soddisfacente!

La cover di Brian Bolland è tutta dedicata alla Brigata Fucilieri, un fumetto scritto dallo scoppiettante Garth Ennis e Carlos Ezquerra. L'opera è presentata come un misto tra iperviolenza e poesia. I fan del regista Tarantino possono tranquillamente affidarsi a questo prodotto targato Planeta DeAgostini. Il Mega consiglia “l’incantevole paesaggio de L’ultimo unicorno, trasposizione a fumetti di uno dei romanzi più famosi e apprezzati della narrativa americana.

All'interno troverete inoltre l'intervista alla giovane artista Erika De Pieri, autrice de Il castello scomparso in mare – L’incredibile storia di Ippolito Nievo (pubblicato da Lavieri). Nella rubrica ComicLinks Diego Del pozzo racconta il suo incontro con Igort a Napoli Comicon. Da questo scambio di battute ne sono uscite fuori alcune interessanti indiscrezioni sul progetto cinematografico legato al graphic novel “5 è il numero perfetto”. Tra le varie preview spiccano: Freccia Verde TP N.1 (Planeta DeAgostini); L’Impero Trigan N.5 di Mike Butterworth e Don Lawrence (Planeta DeAgostini); Thorr, il personaggio legato ai ”Cabezonas” creati da Enrique Vegas. (001 Edizioni); Leo Pulp N.3 con le storie di Massimo Bonfatti e Claudio Nizzi (saldaPress); Grida nella nebbia di Philippe Saimbert e Andrea Mutti (Nona Arte); Necossass: Six – di Eterouji Shiono (RW-Goen). Non dimenticate la rubrica Parola di Libraio... che il mese scorso vi abbiamo segnalato dopo un articolo pungente dove sono stati affrontati alcuni problemi fondamentali del circuito delle fumetterie italiane.

  • shares
  • Mail