Frank Miller - finalmente Holy Terror

miller

Frank il terribile sta per tornare e tutto il mondo del fumetto l'aspetta con le braccia spalancate!

Il maestro Frank Miller, finalmente, rilascerà la sua nuova opera intitolata Holy Terror. Qui sopra potete vedere una prima traccia di questo graphic novel che è stata annunciata diverso tempo fa. Il progetto originale era legato a Dc Comics, proprio per questo il titolo provvisorio era Holy Terror, Batman. Una serie di inconvenienti ha costretto Miller a mutare radicalmente il suo progetto, nato per rappresentare un'ipotetico scontro tra Batman ed Al Qaeda. L'idea di vedere un iracondo Cavaliere Oscuro pronto ad affrontare l'organizzazione criminale (dopo l'attentato dell'undici settembre 2001 alle Torri Gemelle) ha tolto serenità all'editore che, dopo tanti ripensamenti, ha rifiutato l'opera considerandola eccessiva!

Per questo Holy Terror uscirà, ma senza Batman e con un protagonista tutto nuovo. Legendary Comics, casa editrice legata alla casa di produzione cinematografica Legendary Pictures, ha ereditato l'opera e la lancerà a settembre. Il portale Newsarama ha inserito questo prodotto tra gli undici progetti editoriali più interessanti del 2011. Ecco le dichiarazioni di Miller che hanno convinto la Dc Comics ad allontanarsi da questo probabile successo: "Non è più un volume prodotto per la DC. Tempo fa ho fatto una chiacchierata con Paul Levit [ex Presidente della DC president] e in quell'occasione gli dissi, ‘attenzione, questo non è il vostro Batman'. L'ho spinto oltre ogni limite e a un certo punto mi son resoconto che quel personaggio non era più lui. Il mio personaggio ha delle pistole e non ha remore morali o crisi esistenziali. Non combatte criminali buffi. Non c'è niente di buffo in un terrorista che aspira al nostro annichilimento."

via | HofM e Paperblog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: