Shi ki volume 2 : recensione del secondo numero del manga Star Comics

Shi ki volume 2 Star ComicsSecondo numero per Shi ki, in edicola e fumetteria questo mese per Star Comics. Proseguono apparentemente senza logica le morti di giovani, vecchi e bambini, nel piccolo villaggio di Sotoba a causa di un'insolita anemia dalle origini ancora misteriose.

L'estate è appena trascorsa e la scuola è ricominciata, ma l'emergenza non accenna a placarsi. Per questo il medico del paese, il trentaduenne Toshio Ozaki, ha organizzato alla clinica una tavola rotonda tra medici e infermiere per fare il punto della situazione e decidere misure precauzionali per contenere il contagio. Intanto, il quindicenne Natsuno perde il suo migliore amico e comincia a credere che dietro agli strani decessi si nasconda un'entità soprannaturale quando si ritrova perseguitato dal “fantasma” di Megumi, una ragazza che era solita spiarlo dalla finestra, appostata nel bosco vicino casa. Altri ipotizzano invece un collegamento tra le morti e il bizzarro gruppo di forestieri che ha preso possesso del castello in stile occidentale costruito sulla montagna, nel luogo in cui sorgeva l’antica villa dei signori locali...

Giudizio positivo confermato da questa seconda uscita del manga, che l'editore perugino intende proporci per tutti gli 11 volumi (l'ultimo dei quali atteso in Giappone per il prossimo mese) a ritmo bimestrale; scelta che purtroppo tende a spezzare troppo il ritmo narrativo, che scorre sì, lento e senza azione, ma riesce a trattenere senza sforzo il lettore fino alle ultime battute come ogni thriller degno di questo nome: ricordiamo infatti che si tratta dell'adattamento a fumetti di un romanzo horror di Fuyumi Ono, a sua volta ispirato a “Le notti di Salem” di Stephen King. A rendere il tutto più stravagante, quasi “agrodolce”, contribuisce poi il particolare character design di Ryu Fujisaki (Waq Waq, Hoshin Engi), che tratteggia personaggi affilati dalle stravaganti capigliature, riuscendo nel contempo a comunicare perfettamente inquietudine e mistero tramite inquadrature, deformazioni prospettiche e netti contrasti tra bianco e nero. L'edizione Star Comics è come al solito appena sufficiente; nessuna sovraccoperta, stampa di qualità altalenante: tutta la prima metà del volume in mio possesso presenta un leggero effetto moiré, fortunatamente non presente nel primo volume. Le onomatopee non sono adattate graficamente ma semplicemente tradotte accanto ai rumori nelle stesse vignette, una soluzione che cerca di accontentare tutti ma allo stesso tempo non bellissima da vedere; ben fatto e scorrevole l’adattamento del testo. Una lettura consigliata a tutti gli amanti del genere mystery-horror dalle svolte soprannaturali. Cliccate qui per la lunga anteprima di 36 pagine sul sito Star Comics.

Testata: Kappa Extra
Numero: 151
Dimensioni: 11.5×17.5, B, 192 pp, b/n
Autore: Fuyumi Ono, Ryu Fujisaki
Prezzo: 4.20 euro
Disponibile dal: 09-06-2011

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: