Futurama, il finale di stagione parodizza anime, videogame low-res e cartoon in bianco e nero

Futurama "Reincarnation"

ANN segnala una curiosità su “Reincarnation”, l'ultimo episodio della sesta stagione in corso di Futurama. Si tratta del numero 26, il 114° di tutta la produzione; potete vedere una preview dopo il salto, sebbene la data di trasmissione in USA non sia ancora decisa. L’episodio è comunque in programma su Comedy Central – che distribuisce lo show per la prima volta dopo l’acquisizione dei diritti dalla Fox – entro l'anno.

La particolarità della puntata ultra-parodistica è nei tre diversi stili grafici e d'animazione: la prima parte rimanderà alle opere in bianco e nero dei Fleischer Studios (Betty Boop, Braccio di ferro, Superman), famosa compagnia americana – inizialmente la più significativa concorrente di Disney – che influenzò fortemente il disegno del “dio dei manga” Osamu Tezuka; la seconda emulerà la grafica dei videogiochi “pixellosi” (in bassa risoluzione) degli anni 80; la terza sarà invece ispirata agli anime, o meglio rievocherà alcuni dei principali topoi dell'animazione giapponese.

Attualmente in onda in America (inedita in Italia), la sesta stagione di Futurama prende il via il 24 giugno 2010 in prima serata, sul canale Comedy Central, facendo registrare una media di 2.9 milioni di spettatori e un rating di 1.9 nella fascia 18-49. Il risultato era piuttosto inatteso, nonostante la martellante promozione per l’evento: la serie di Matt Groening, creatore anche de I Simpson, tornava in tv dopo ben sette anni, dopo la cancellazione a causa dei risultati deludenti nel 2003. Grazie all’ottima accoglienza di pubblico, invece, è già in programma per il 2012 e il 2013 una settima stagione in altri 26 episodi. Dopo il salto l’anteprima di “Reincarnation” – segmento “Action Delivery Force”.

  • shares
  • Mail