Last Exile ~Ginyoku no Fam~, il prossimo mese l'anteprima mondiale all'Anime Expo di Los Angeles

Last Exile: Ginyoku no FamIl prossimo mese l'Anime Expo di Los Angeles (1-4 luglio) ospiterà la prima mondiale di Last Exile: Fam, the Silver Wing (Last Exile ~Ginyoku no Fam~), spinoff della serie Gonzo del 2003, nata per commemorare i primi dieci anni dello studio giapponese famoso per Romeo × Juliet, Blue Submarine No.6, Burst Angel, Chrono Crusade, Full Metal Panic!, Gantz, Hellsing, Samurai 7 e un'infinità di altri titoli.

Last Exile: Fam, the Silver Wing, che celebrerà i vent'anni di attività di Gonzo, vede per l'occasione riunirsi tutto lo staff di produzione originale: Range Murata (Blue Submarine No. 6, Solty Rei, Shangri-la) – sua è la splendida illustrazione che vi proponiamo dopo il salto – al character design; Koichi Chigira allo script e alla regia; Makoto Kobayashi al production design; la compositrice e cantante Hitomi Kuroishi (Shangri-la, Code Geass) alle musiche; Kiyoko Yoshimura (LineBarrels of Iron, Dogs: Bullets & Carnage) – l'unica new entry – alla struttura della serie. Protagonista della storia è Fam, una ragazzina pilota di “vanship” (velivoli biposto frutto di un’evoluta tecnologia dallo stile retrò) in fuga con la principessa del regno di Turan poco prima che l’armata aerea del Paese cada annientata sotto il fuoco della Flotta Federale. La serie si avvantaggerà delle nuove tecnologie digitali e, come già vociferato, sarà realizzata in 3D stereoscopico per sfruttare le potenzialità dei televisori di ultima generazione.

Last Exile: Ginyoku no Fam

  • shares
  • Mail