Bizzarrie Made in USA - Capitan America diventa...un muratore!

Il lancio di un nuovo film supereroistico è sempre accompagnato da campagne pubblicitarie "incrociate": se da un lato abbiamo trailer e indiscrezioni, dall'altro ci sono aziende che, acquistati i diritti del marchio, cercano di vendere il loro prodotto sfruttando l'attesa che un determinato evento cinematografico suscita negli spettatori.

E, dopo il piccolo Thor che distrugge la macchina del padre con il suo mini-Mjolnir, ecco che la Dunkin'Donuts (famosissima catena di caffetterie e prodotti da forno) riprende le gesta eroiche di Capitan America e le tramuta, grazie all'imminente approdo sul grande schermo del supereroe "a stelle e strisce" più famoso del mondo, in uno spot tutto azione e adrenalina! La "trama" è semplice: una donna, uscendo da uno dei tanti Dunkin'Donuts sparsi per l'America, perde il suo fido cagnolone che, spaventato, entra in un cantiere edile. Ma grazie a un prode muratore (che, nel corso dello spot, subirà una "strana" trasformazione) le cose si risolveranno per il meglio!

Lo spot è carinissimo, ma detto tra noi non riesco proprio ad identificare cosa sia in realtà questa misteriosa Captain America Cherry Coolatta: sarà una specie di frullato alla ciliegia o qualche altro intruglio strano che gli americani bevono e di cui noi siamo totalmente all'oscuro? Di sicuro, se fossi in America in questo momento, ne prenderei uno solo per ricevere il bellissimo bicchiere (in plastica, purtroppo) che la Dunkin'Donuts ha realizzato in edizione limitata!

  • shares
  • Mail