Onigamiden – Legend of the Millennium Dragon, il Blu-ray USA avrà anche l'audio italiano

OnigamidenSembra che Onigamiden, film animato di Studio Pierrot (Naruto) proiettato nelle sale giapponesi dallo scorso fine aprile, arriverà presto anche in USA, in Blu-ray e DVD, grazie a Sony Pictures (che l'ha coprodotto) con il titolo di Legend of the Millennium Dragon.

Prima però il lungometraggio fantasy avrà la sua presentazione americana domani, 1 luglio, all'Anime Expo di Los Angeles. Ciò che è interessante è la presenza, nelle edizioni home video statunitensi, disponibili dal 4 ottobre, del doppiaggio in italiano. Secondo il sito Blu-ray.com, che pubblica in anteprima le specifiche tecniche dell'edizione in alta definizione, il film avrà audio Dolby Digital 5.1 tedesco, francese, spagnolo, italiano, portoghese, giapponese e tailandese, e DTS-HD Master Audio 5.1 in inglese. Presenti anche i sottotitoli nella nostra lingua. Questo significa che, sebbene probabilmente il disco non sarà riproducibile sui lettori acquistati in Italia per via delle limitazioni dei codici regionali (A, B o C), quasi certamente il film arriverà con poco scarto di tempo anche da noi.

Onigamiden adatta per il grande schermo il romanzo fantasy del 2004 in due volumi di Takafumi Takada: protagonista della storia è Jun Tendo, un moderno quindicenne giapponese che, attraverso un viaggio indietro nel tempo di circa 1200 anni, viene catapultato nella Kyoto del periodo Heian proprio nel bel mezzo di una guerra tra uomini e demoni. Diretto dal regista Hirotsugu Kawasaki (Spriggan, Naruto), che scrive anche la sceneggiatura in collaborazione con Naruhisa Arakawa (Nadesico, Blue Seed), la pellicola si avvale dell’apporto artistico di nomi eccellenti come il character designer Tetsuya Nishio (Jin-roh – Uomini e lupi, Naruto, The Sky Crawlers), che si lancia in una caratterizzazione grafica molto particolare dei personaggi, il mangaka e regista Katsuhiro Otomo (Akira, Steamboy) al design del dio-dragone Orochi, ed Eitetsu Hayashi e Ryudo Uzaki per le splendide musiche che già ci accompagnano nel trailer. Dopo il salto il trailer originale.

  • shares
  • Mail