Snack Time - Kepher n.4 (di 8) by Star Comics

kepher

Recensione di Kepher atto 4 (di 8 ), by Star Comics.

Con l'episodio Resurrezione siamo invitati da Roberto Cardinale e Stefano Nocilli ad affrontare un viaggio tra luci e ombre; un'esperienza quasi surreale dove veniamo addormentati dal canto ribelle di alcune stelle, prima di risvegliarci avvolti nel sangue di una creatura danzante vittima di una grande maledizione. Questo albo non lo si legge soltanto, lo si ascolta e lo si vive in tutti i suoi passaggi paradossali frutto di un percorso storico riscritto, forse per dar uno spiraglio di luce ad un assetto sociale figlio del caos. La follia è ovunque e ci viene mostrata attraverso entrambi i suoi volti: quello aspramente ribelle che sputa in faccia al potere e alla vita; quello critico e sognatore, sempre alla ricerca di un perché. Il protagonista è legato a questo secondo genere, accompagnato da angeli custodi che hanno sposato la musica come unico mistero creatore di equilibrio. Paul (il Beatles) non è Paul, solo un sosia, un rimpiazzo. La resurrezione di Kepher non è in fondo il rimpiazzare con un essere del tutto nuovo un personaggio valoroso? Con la natura non si scherza e giocare con lei porta a conseguenze devastanti. L'orrore è narrato come se fosse un pianoforte suonato dai passi leggeri di due sfidanti simili, trascinati in un assordante concerto che ti fa perdere la testa. La storia si chiude con scene di morte, con la liberazione di anime dannate e con un Kepher silente che si specchia nella luna, nella natura da cui è stato strappato. Ogni Fatica lascia spazio alla poesia, alimentata dell'educazione e delicatezza stilistica di un Fabio Piacentini penetrante, pungente nel suo narrare per immagini. La paura, il vuoto, il male, il senso di solitudine sono dipinti con passione nei movimenti e negli sguardi dei personaggi. L'interpretazione della nuova nemesi, la donna mutata in marionetta senza anima, supera ogni aspettativa con la sua elegante staticità ben integrata in un dinamismo drammatico in ogni suo gesto.

Nella sinossi del quarto numero leggiamo che viene messa in primo piano l’analisi psicologica del personaggio. Kepher ha bisogno di comprendere chi è e cosa potrebbe diventare. L’uomo è una bomba ad orologeria! Preparatevi a visitare, insieme a lui, la città indiana Mumbay, che raccoglie diverse etnie di tutto il mondo con la sua cultura millenaria, il luogo ideale per cogliere diversi aspetti sulla stessa esistenza di Kepher. Il protagonista, proprio in India, incontrerà “una ragazza, che cela un misterioso passato” un incontro che “porterà a delle conseguenze drammatiche a cui nemmeno il generale Edar potrà sfuggire…”. L'appuntamento con Kepher n.5 è previsto a maggio, dove inizieranno ad esser rivelati dettagli fondamentali che faranno chiarezza su alcuni punti misteriosi lasciati fino ad oggi in sospeso. Cliccate qui per leggere il commento al quarto numero, rilasciato dallo stesso Roberto Cardinale!

kepher 4 kepher 4 kepher 4

kepher 3 anteprimakepher 3 anteprimakepher 3 anteprima/a

Ricordiamo che le cover della serie sono realizzate da Davide Fabbri!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO