I comics e i graphic novel più venduti negli USA a settembre 2013

Come sarà andata a finire la mesata settembrina di pubblicazioni editoriali americane? Chi si è aggiudicato il titolo di fumetto più venduto del mese? E quale casa editrice avrà venduto più copie dei suoi prodotti? Scopritelo insieme a noi!

Non è bello esordire con un "ve l'avevo detto", ma a conti fatti è andata proprio come avevo pronosticato: la DC Comics è riuscita a surclassare la Marvel sul suo stesso terreno, riuscendo a piazzare il numero #1 di Forever Evil in cima alla classifica di vendite della Diamond Comic Distributors! Se ben ricordo (ma posso sbagliare), questa è una delle rare volte in cui un crossover della DC Comics è riuscito a battere uno della Marvel che, a settembre, è uscita sul mercato con ben due numeri di Infinity (il #2 e il #3), qui relegati al secondo e al terzo posto in classifica. Ma la Marvel è riuscita comunque a piazzare nella top ten anche il primo numero di X-Men: Battle of Atom (quarto posto), Mighty Avengers #1 (settimo posto) e Avengers #19 (nono posto) provando, con coraggio e determinazione, a frenare il prevedibile successo della Villain Month della DC Comics...

La Top Ten dei comics più venduti a settembre


  1. FOREVER EVIL #1
  2. INFINITY #2
  3. INFINITY #3
  4. X-MEN: BATTLE OF ATOM #1
  5. BATMAN #23.1: THE JOKER
  6. BATMAN #23.2: THE RIDDLER
  7. MIGHTY AVENGERS #1
  8. BATMAN #23.4: BANE
  9. AVENGERS #19
  10. BATMAN #23.3: THE PENGUIN

Come potete vedere, in top ten abbiamo un perfetto ex-equo Marvel/DC Comics: cinque testate per casa editrice, con la DC Comics che riesce a piazzare quasi tutte le uscite della Villain Month dedicate a Batman (tutte se consideriamo solamente la testata omonima) nella top ten settembrina e la Marvel che, seppur arrancando, prova a tenere il passo della storica rivale. Rivale che, come andremo poi a vedere nell'andamento generale del mese appena trascorso, riesce a dare alla Marvel un distacco che non si vedeva dai tempi dell'uscita dei New 52...anzi, ricordando bene i dati di vendita di due anni fa, posso dire senza mezzi termini che stavolta il distacco è persino maggiore!

La Top Ten dei grapic novel/TP più venduti a settembre


  1. EAST OF WEST VOLUME 1: THE PROMISE TP
  2. JUSTICE LEAGUE VOL. 3: THE THRONE OF ATLANTIS HC
  3. STAR WARS VOLUME 1: IN THE SHADOW OF YAVIN TP
  4. THE WALKING DEAD VOLUME 9 HC
  5. THE WALKING DEAD 100 PROJECT TP
  6. JUSTICE LEAGUE VOL. 2: THE VILLAINS' JOURNEY TP
  7. SAGA VOLUME 1 TP
  8. SAGA VOLUME 2 TP
  9. MY LITTLE PONY: FRIENDSHIP IS MAGIC VOLUME 2 TP
  10. SUPERIOR SPIDER-MAN VOLUME 1 HC

Solito predominio della Image Comics nel reparto graphic nove/trade paperback: la terza potenza del fumetto americano riesce a mettere nella top ten ben cinque prodotti su dieci, piazzando il primo volume di East of West al primo posto della classifica! Vanno ancora molto bene The Walking Dead e Saga, due dei franchise più forti della Image Comics che, da mesi, riescono a tener su le vendite della casa editrice americana in un comparto molto delicato come quello delle graphic novel/trade paperback. Va bene anche la DC Comics che, grazie ai due trade paperback della Justice League, riesce a piazzare i suoi prodotti nella top ten di settembre, superando di un'unità la Marvel (presente in classifica con il primo HC di Superior Spider-man). Si fanno rivedere in classifica anche i TP dedicati a Star Wars e ai My Little Pony, prodotti pubblicati rispettivamente dalla Dark Horse e dalla IDW Publishing.

Andamento generale del mese di settembre

Ad un occhio meno attento, vedendo la classifica dei comics più venduti si può avere come l'impressione di un sostanziale pareggio tra la DC Comics e la Marvel, ma gli Unit Market Share e i Retail Market Share di settembre rivelano tutt'altro! Partiamo dal Retail Market Share: la DC Comics ha venduto alle fumetterie circa il 40.39% del totale dei fumetti pubblicati in settembre, contro il 28.49% della Marvel e il 6.87% della Image Comics. Un risultato grandioso, che la DC Comics difficilmente riuscirà a ripetere da qui ad un anno! Ma la vera sorpresa arriva dall'Unit Market Share (ovvero l'indice di copie effettivamente vendute) dove, con il suo 45.17%, la DC Comics riesce a distanziare la Marvel di quasi quindici punti percentuale (29.83%)! Il merito di questo successo sta sicuramente negli albi variant cover 3D, veri e propri oggetti di culto che i lettori americani hanno ricercato in massa e che, come abbiamo visto, sono stati distribuiti in maniera abbastanza singolare dalla casa editrice americana.

Resta il fatto che, come abbiamo ampiamente pronosticato, la DC Comics è riuscita a dare un bel colpo di coda alla Marvel...resta ora da capire se la casa editrice losangelina riuscirà a ripetersi da qui a sei mesi!

via | Diamond Comics Distributors

  • shares
  • Mail