Giappone - One Piece: la maggioranza dei lettori è in età adulta

Scritto da: -

Giappone One Piece Sankaku Complex

L’attivissimo (e un po’ porcello) blog Sankaku Complex ha pubblicato, qualche giorno fa, una simpatica quanto significante notizia che riguarda tutti i fans orientali di One Piece che, a quanto pare, sono composti per circa il 90% da adulti!

Ad essere precisi, il grafico mostratoci dall’immagine (che mostra il risultato delle ricerche statistiche operate dalla Kinokuniya e riportate in TV dalla NHK), risulta ancor più dettagliato perché, inequivocabilmente, ci mostra con esattezza la fascia d’età media dei lettori sul campione, dimostrando che quasi il 50% dei lettori del manga di Eiichiro Oda sono ormai entrati negli “enta” (ma soprattutto negli “anta”) da un bel pezzo! E la cosa risulta molto strana anche ai giapponesi che, per un prodotto tipicamente shonen come One Piece, non credo abbiano mai registrato un indice di gradimento così alto su una fascia di popolazione così matura. Significativo anche il 37,4 % di lettori dai 19 ai 29 anni che, si suppone, avrebbero dovuto spostare le loro attenzioni verso prodotti più “seinen” rispetto a One Piece e che qui, invece, formano la fetta più grande del grafico mostratoci da NHK.

Ovviamente i giapponesi hanno spiegato il tutto dicendo che, oltre ad essere una serie molto longeva (sono ormai 15 anni che il manga di Oda è pubblicato sul WSJ), One Piece è sicuramente uno dei prodotti più coinvolgenti del panorama fumettistico giapponese, a dimostrazione del fatto che l’età dei lettori non conta davanti alla qualità del prodotto. E One Piece, indubbiamente, è uno dei migliori manga serializzati dalla Shueisha in tutta la sua lunga quanto importante carriera editoriale!

via | Sankaku Complex

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 59 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Giappone - One Piece: la maggioranza dei lettori è in età adulta

    Posted by: setsuna17

    Se uno ha iniziato a leggero a 15 anni e ovvio che ora ne abbia 30 dopo 15 anni di pubblicazione, allo stesso modo chi l'ha iniziato a leggere a 25 ne ha 40, chissà che stranezza sta cosa… Tenendo conto poi che ogni takabon è composto da 10 capitoli e siamo al 661 ne mancano 339 per arrivare al capitolo 1000 ovvero l'ultimo capitolo secondo Oda. Ogni 2 mesi escono 6 capitoli per un totale di circa 36 all'anno(nel 2011 41 se nn ho contato male) quindi mancano ancora circa 10 anni per la conclusione di One Piece. Quindi per concludere chi aveva 15 anni fa 15 anni fa ora ne ha 30 e lo finirà a 40, e cosi via per tutte le fasce di età. E comunque ci sono manga che vanno avanti da molto più tempo… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Giappone - One Piece: la maggioranza dei lettori è in età adulta

    Posted by: zoroastro

    Appunto Setsuna: visto che il manga è molto longevo (ma come hai detto tu non uno dei più longevi, visto che in giro ci sono ancora lavori come Hajime no Ippo, ad esempio), è chiaro che il prodotto "cresce" insieme ai lettori (e viceversa), quindi è normale che la fascia di frutiori del manga sia così alta. E, se continua così, state sicuri che Oda riesce a sfondare anche gli over 40! Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Comicsblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.