Ratolik Il re dell'errore, il nuovo fumetto di Leo Ortolani è un omaggio a Diabolik

Panini Comics ha rilasciato in fumetteria Ratolik Il re dell'errore, nuova opera di Leo Ortolani che ha così omaggiato il grande Diabolik.

panini comics ortolani

Dimenticate Rat-Man, dimenticate Diabolik.

E' arrivato un nuovo eroe che vuol farvi dimenticare queste celebrità: Ratolik! Leo Ortolani è tornato con un'uscita inedita targata Panini Comics, per terrorizzare i propri lettori attraverso le gesta di un topo disastroso che ricorda uno dei personaggi storici della Nona Arte Italiana.

Il re del formaggio

Il nuovo fumetto di Ortolani è intitolato Ratolik Il re dell'errore ed è un vero e proprio omaggio al grande Diabolik. C'è chi lo considera il principe dei ladri ed è sicuramente il criminale più ricercato al mondo. Ratolik grazie alle sue maschere è in grado di assumere qualunque identità e nessuno è in grado di catturarlo. Solo l’Ispettore Biloba tenta di mettere fine alla sua leggenda, sfruttando il suo punto debole: Ada, la sua sensuale compagna di avventure. Ratolik si ritroverà a scegliere se impossessarsi del diamante Giuffoni o liberare la sua amata Ada. Nella presentazione ufficiale, la casa editrice ci offre una risposta immediata a questo dubbio: "Non è difficile immaginarlo, dal momento che Ada è il diminutivo di Adamo…".

La vera forma del terrore

Altra caratteristica dell'albo da evidenziare è il formato adottato dalla casa editrice: le pagine di Ratolik Il re dell'errore sono state proposte in una confezione che non siamo abituati a vedere in casa Panini Comics e che ricalca perfettamente quella tipica delle uscite Astorina e, quindi, dei Diabolik originali. Parliamo infatti di un formato tascabile da 11,5x17, brossurato (in questo caso le pagine sono 128 in bianco e nero), caratteristica che rende Ratolik un perfetto e simpatico clone del Re del Terrore.


    Collana Special Events 83
    11,5x17, B.,
    128 pp., b/n
    Disponibile dal 07/11/2013
    Prezzo: € 3.90

C'è da dire che Leo Ortolani aveva anticipato qualcosa circa questo lavoro e l'aveva fatto con tutta l'ironia che lo contraddistingue, esclamando sul suo portale:

“A Lucca Comics end Ghèims end Saains usciranno talmente tante cose mie che non so nemmeno perchè sia successo, ma è successo. E così, invece di fare le recensioni, sto lavorando a queste cose qua, tipo RATOLIK.”

Ratolik è nato ufficialmente, il suo primo episodio si chiama Trappola d'Amore e punta a strapparvi il cuore! No, non è un criminale, ma un simpatico topo in cerca di nuovi fans da conquistare a suon di battute...

  • shares
  • +1
  • Mail