Shonen Sunday, il gruppo lancerà 55 serie per festeggiare il 55esimo anniversario

Buon compleanno Shonen Sunday: questo gruppo di riviste di Shogakukan festeggia 55 anni e per l'occasione proporranno ben 55 serie a fumetti nel corso dell'anno (nel video potete vedere alcune delle serie bestseller di Shonen Sunday).

Il 14esimo numero di quest'anno della rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan ha annunciato che nel corso dell'anno ben 55 serie a fumetti verranno pubblicate o lanciate online sulle riviste che fanno capo a Weekly Shonen Sunday, quindi anche Shonen Sunday S, Ura Sunday e Club Sunday, il tutto a partire dal mese di marzo. Se vi state chiedendo il perché, ebbene, quest'anno si festeggia il 55esimo anniversario della rivista Shonen Sunday (il primo numero venne pubblicato proprio nel marzo del 1959) e quindi Shogakukan ha studiato questo modo alternativo per celebrarlo.

Buon compleanno Shonen Sunday!

Andiamo subito a vedere quali serie faranno parte dei festeggiamenti per i 55 anni di vita di Weekly Shonen Sunday. La prima nuova serie proposta sarà Kirio Terrible di Hiro Morita, la quale dovrebbe cominciare proprio sul 14esimo numero. Il secondo titolo sarà Nani mo Nai Kedo Sora wa Aoi di Hiroyuki Nishimori (Cheery Angel) e Yuuki Iinuma (Itsuwaribito). Questi dovrebbe cominciare sul 16esimo numero del magazine del 19 marzo e parlerà di un ragazzo e di una ragazza, uno di loro è arrivato sulla Terra su un meteorite.

Altra serie sarà l'adattamento a fumetti dell'imminente anime Captain Earth, il quale sarà realizzato da Hiroshi Nakanishi e dovrebbe fare la sua comparsa sul numero del 9 aprile. Invece Yutaka Abe e Jiro Maruden provvederanno a disegnare l'adattamento a fumetti del primo film del Detective Conan, Case Closed The Movie: The Time Bombed Skyscraper, ma di questo ancora non è stata ufficializzata la data di release.

Per l'occasione Daichi Banjou ci delizierà con una nuova serie dedicata a Mobile Suit Gundam, mentre pare che verranno serializzati anche Zettai Karen Children di Takashi Shiina (l'arco narrativo dedicato alle superiori), Nozo x Kimi di Wako Honna (l'arco narrativo relativo al secondo anno) e Tojushi di Masasumi Kakizaki (l'arco narrativo Vestarius). In aggiunta a tutto ciò dovrebbero comparire anche nuove serie di autori come Aiichi Amanozuki, Junya Arai, Tomoka Ise, Motoko Inoue, SP Nakatema, Hideki Oku, Sh?ichi Kiritani, Marii Taiy?, Nikiichi Tobita, Nanaki Nanao, Masaki Hara, K?ichir? Hoshino e Hidenori Yamaji.

Storia e origini di Weekly Shonen Sunday

Weekly Shonen Sunday è una rivista settimanale dedicata ai manga di genere shonen, pubblicata da Shogakukan. Per intenderci è quella dove escono le opere di Rumiko Takahashi di Inuyasha e Gosho Aoyama di Detective Conan. Curiosamente Shonen Sunday venne pubblicato per la prima volta il 17 marzo 1959, il medesimo giorno del rivale di sempre Shonen Magazine. Nonostante nel titolo sia presente la parola domenica, il magazine esce di mercoledì. Fu il primo editor Kiichi Toyoda a voler inserire Sunday per ricordare il relax di un weekend.

Altra curiosità è che fino al 2000 i fumetti di Shonen Sunday non arrivavano ai 40 tankobon, ma con l'avvento di opere come Detective Conan, Inuyasha e Karakuri Circus il limite dei 40 è stato ampiamente superato.

Shonen Sunday

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • +1
  • Mail