Orfani n.6, la strepitosa carriera del disegnatore Werther Dell'Edera

Il disegnatore dell'albo Orfani n.6 è Werther Dell'Edera, un artista che all'estero conoscono molto bene, grazie alle sue performance sulle testate Marvel, Dc e non solo...

La Sergio Bonelli Editore, quando ha dato il via libera per una serie come Orfani, ha sicuramente preteso di offrire ai suoi lettori l'eccellenza da un punto di vista grafico.

Orfani è una serie regolare che si distingue dalle altre, prima di tutto, per la presenza della colorazione, quindi per la sua capacità di impressionare il pubblico visivamente. E' un progetto ambizioso e coraggioso, che cerca di unire la fluidità di una trama moderna e ricca d'azione, alla magia delle matite di artisti di grande fama. L'albo Orfani n.6 è stato affidato ad un top player italiano come Werther Dell'Edera, un disegnatore corteggiato dalle più note case editrici internazionali (lo abbiamo visto all'opera su fumetti Marvel Comics, DC Comics, Image Comics e IDW Publishing). Tra i suoi lavori più importanti possiamo citare la serie Loveless, fumetto della Vertigo Comics sceneggiato da un vincitore del premio Eisner, Brian Azzarello.

Il nostro consiglio è solo uno: fiondarsi all'interno del blog dell'autore (spazio web denominato Watch Out) e godersi uno spettacolo formato da centinaia di illustrazioni di ogni genere.

Non può passare in secondo piano la presenza di un fumettista di questo livello sulle pagine del progetto ideato da Roberto Recchioni. Questo è quanto ci viene ricordato dalla pagina Facebook della serie a fumetti Orfani, uno spazio creato sia per tenere aggiornati i lettori, sia per far conoscere da più vicino gli autori stessi che, solitamente, vengono un po' trascurati dall'editoria italiana:

"In caso non lo sapeste, Werther Dell'Edera, disegnatore di Orfani #6, è conosciuto per il suo talento a livello internazionale. Oltre che con la Sergio Bonelli Editore, collabora con Marvel, DC, Image, IDW."

E disegnerai con dolore...

orfani dell'edera

Orfani n.6, fumetto intitolato "... E rinascerai con dolore", è disponibile in edicola da qualche giorno, scritto e sceneggiato dal solito Roberto Recchioni. I colori dell'opera sono stati realizzati da Giovanna Niro, mentre la strepitosa copertina è frutto del geniale Massimo Carnevale. A proposito della cover, cliccate qui per scoprire come ha preso forma questo drammatico disegno, frutto di un invidiabile lavoro di squadra.

Video: Werther Dell'Edera ospite da Fumettopoli


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail