Spoiler capitolo 671 di One Piece

Scritto da: -

Come sapete, su settimanale WSJ non c’è nessun capitolo di Naruto…ma One Piece, fortunatamente, c’è! Naturalmente Masashi Kishimoto ha preso una pausa (doverosa, vista la mole di lavoro che ha compiuto ultimamente) ed Eiichiro Oda, che di pause ne ha prese anche lui quest’anno, ha deciso di andare avanti con la narrazione di One Piece “regalandoci” un capitolo veramente esplosivo! Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 670 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 671.

Riassunto e spoiler capitolo 670 (link)

Spoiler capitolo 671:

Il gruppo composto da Zoro, Sanji (nel corpo di Nami), Brook e il samurai è in una situazione…particolare: i ragazzi notano che lo slime sta “sputando” se stesso verso l’altra parte dell’isola e Brook, guardandolo, ricorda d’aver letto qualcosa su quella creatura. Secondo Brook, lo slime è un essere che può sciogliere i vestiti delle ragazze e tutti, ad eccezione di Zoro, sembrano interessati al racconto dello scheletro! Ma è proprio lo spadaccino che fa notare agli altri che i pesci del lago sono tutti morti…e sono deceduti proprio a causa del liquido “sciogli-vestiti” di cui Brook sembra aver memoria! La situazione si fa seria: per recuperare il torso del samurai, qualcuno deve buttarsi nel lago rischiando, così, l’esposizione al pericoloso liquido che lo slime ha riversato in acqua. E visto che Brook e il samurai non possono farlo e che Zoro è “troppo lento”, Sanji decide di buttarsi con la speranza di non dover far “troppo del male” al corpicino grazioso di Nami. Tuffatosi, il ragazzo nota che l’acqua non è poi tanto fredda…che sia un segnale di pericolo?

Intanto, nel laboratorio di ricerca, Law chiede a Mone (o Monet) che fine ha fatto Caesar Clown, ricevendo da questa una risposta abbastanza vaga. L’occasione è buona e Law, dopo aver detto a Mone che intende ripartire al più presto, chiede all’arpia se può accompagnarlo per una faccenda dove sono richieste le abilità dell’arpia. Questa, in maniera sarcastica, interpreta la richiesta di Law come una specie di appuntamento e, visto che non ha niente da fare, Mone decide così di seguire il pirata. A quanto pare, l’arpia non si è accorta che Chopper è nella bisaccia di Law, lasciando così alla renna la possibilità d’esplorare il laboratorio…

Fuori dal laboratorio inizia, invece, una furiosa battaglia tra Rufy e Caesar Clown: il primo, grazie all’Haki, è riuscito ad “agguantare” il pericoloso rogia senza alcun problema anche se, come ricorda Robin, l’abilità imparata da Rufy non gli consente di bloccare i poteri di chi ha ingerito tali Frutti del Diavolo. Ed infatti, nonostante i colpi ricevuti, CC riesce a districarsi abbastanza bene, arrivando ad avvelenare Rufy con uno dei suoi terribili gas. Ma Rufy “Mugiwara” inocula il gas senza problemi e, ridendo, dice al nemico che i poteri veleniferi del suo frutto Gas-Gas sono inutili con lui che, in passato, è sopravvissuto ai veleni del terribile Magellan! Disgustato per esser stato paragonato ad un “Paramisha” come Magellan, CC non si accorge che Rufy è pronto ad attaccarlo con un altro dei suoi colpi, beccandolo in pieno viso! Scaraventato parecchi metri lontano, CC viene soccorso dai suoi uomini anche se, seccato, questo risponde malamente dicendo loro che sono dei “rifiuti” e che non devono interferire con il combattimento. Estratte delle nacchere dalle tasche, CC riesce a colpire Rufy con un attacco combinato nacchere/gas, che esplode proprio in faccia al ragazzo. Approfittando di questo momento di confusione, CC ordina ai pezzi del blob di attaccarsi a Rufy e questi, una volta avvicinatisi al ragazzo, esplodono al secondo colpo di nacchere del nemico. Ma Rufy sembra essersi liberato sia dalla morsa del blob che dalle nacchere di CC e, apparso magicamente dietro allo scienziato, lo colpisce con uno dei suoi micidiali pugni! Svenuto, CC viene agguantato da Rufy alla collottola e, rivolgendosi a Robin e Franky, il pirata chiede agli amici se hanno qualcosa per contenere lo sventurato scienziato. I ragazzi non hanno niente a portata di mano mentre i marines, preoccupati per l’andamento della battaglia, intimano a Rufy di fermarsi e di farsi arrestare insieme a CC! Ma accade qualcosa di veramente strano: Rufy inizia a tossire e, accasciatosi al suolo, il ragazzo perde definitivamente i sensi! CC, invece, sembra ripresosi alla grande e, guardando Rufy, il nemico inizia a sogghignare soddisfatto…

Nel frattempo, in compagnia di Mone, anche Law sembra star male: il pirata sembra affannato e, toccandosi il petto, Law si accascia al suolo perdendo sangue dalla bocca! Mone non sembra particolarmente in ansia per lui e, dalla fine del tunnel in cui si trovano i due, appare un’oscura figura che sembra conoscere Law da molto tempo. Chi sarà mai quest’individuo? E perché Law sta così male? Ma soprattutto…cosa accadrà a Rufy e agli altri?

Spoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One PieceSpoiler capitolo 671 di One Piece

via | Mangahelpers

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 2 voti.