Lupin III - Il castello di Cagliostro, l'edizione rimasterizzata torna nei cinema giapponesi

Il 9 maggio 2014 torna nei cinema giapponesi l'edizione rimasterizzata del film d'animazione Lupin III - Il castello di Cagliostro di Hayao Miyazaki. Nel video potete vedere il trailer della pellicola.

Qualche tempo fa era stato annunciato l'avvento di una versione digitale rimasterizzata di uno dei più famosi film d'animazione dedicati al ladro gentiluomo per eccellenza: stiamo parlando niente meno che della pellicola Lupin III - Il castello di Cagliostro di Hayao Miyazaki. Ebbene, a quanto pare questa versione rimasterizzata tornerà nei cinema giapponesi a partire dal 9 maggio 2014. Il sito web ufficiale del franchise di Lupin III, inoltre, ha poi annunciato che in questi cinema verranno messi in vendita le ristampe delle locandine e dei poster originali della versione del 1979.

Storia di Lupin III - Il castello di Cagliostro


Lupin III - il castello di Cagliostro

Lupin III - Il castello di Cagliostro è un film di animazione cinematografico realizzato nel 1979 dal maestro Hayao Miyazaki. Trattasi del secondo lungometraggio dedicato al personaggio di Lupin III di Monkey Punch. Per quanto riguarda la trama, Lupin è come al solito a caccia di un tesoro insieme a Jigen. Questa volta vuole recuperare i leggendari falsari della dinastia del Caprone, feudatari di antica data del paesino di Cagliostro. Qui Lupin incontrerà la bella principessa Clarisse, promessa in sposa al Conte di Cagliostro. L'ultimo discendente del Caprone è anche lui alla ricerca del tesoro segreto della sua famiglia e per scovarlo necessita dell'anello di Clarisse (con tanto di finale strappalacrime).

In Italia Lupin III - Il castello di Cagliostro è arrivato nel 1984 su Italia 1, anche se in realtà da noi sono state proposte diverse versioni. La prima edizione non venne doppiata dal cast ufficiale della serie televisiva. Curata dal Gruppo Trenta, vennero compiuti diversi errori di doppiaggio: la voce di Lupin che si altalenava fra Loris Loddi e Mauro Gravina, alcune battute vennero ripetute e inserite in parti del discorso con cui non c'entravano nulla e persino i nomi vennero chiamati (Fujiko inspiegabilmente divenne Rosaria, mentre Clarisse venne italianizzato in Clarissa).

Arriviamo così alla seconda edizione del film, quella realizzata da Logica 2000 per l'home video. Alcuni doppiatori vengono riconfermati, solo Lupin viene modificato: non abbiamo più Giorgio Melazzi, bensì Gigi Rosa. Anche qui notiamo diversi errori di traduzione: l'arcivescovo viene promosso a Papa, una città viene scambiata per Roma e Zenigata da ispettore diventa detective.

E finiamo con la terza edizione, quella realizzata da Yamato Video e distribuita per la prima volta nei cinema italiani il 6 luglio 2007 da Mikado Film. Qui si è deciso non solo di riproporre la versione giapponese con una qualità migliore delle immagini, ma anche il cast originale è tornato al lavoro.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail