Cosplay, gli errori da non fare assolutamente

Quella del Cosplay è davvero un’arte divertente ed appassionante, ma è anche un’arte piena di insidie … ecco quali sono gli errori da evitare per chi vuole realizzare un cosplay davvero perfetto!

Entrare nel mondo del cosplay è un’esperienza importante, un’esperienza che ti coinvolge a 360 gradi, e che ti porta a voler migliorare sempre più il tuo costume! Ma per poter davvero migliorare il nostro look, bisogna sempre scrutare con occhio clinico il proprio lavoro, e cercare di capire se e cosa deve essere aggiustato o cambiato! Sono proprio le piccole cose infatti a rendere un cosplay davvero perfetto … sono queste a fare la differenza!

Ma quali saranno quindi gli errori da evitare quando realizziamo un cosplay? In primo luogo, prestate attenzione ai piccoli, piccolissimi dettagli. Un marchio in bella vista nelle scarpe indossate da Spiderman (come quello che potete osservare nella foto qui sotto) rende il costume decisamente meno credibile, meno perfetto, non trovate anche voi?

Scarpe nike per Spiderman

Per ovviare al problema basterebbe acquistare un paio di scarpe senza loghi in bella vista, oppure coprire il tutto con della stoffa del colore adatto, ed il gioco è fatto!

Cosplay, compri on line o fai da te?

Costume comprato on line?

Acquistare il vestito del vostro personaggio preferito su Ebay o nei negozi specializzati è senza dubbio la via più semplice e veloce per realizzare un cosplay, ma siamo sicuri che si tratti anche della scelta migliore? Certo, molti costumi sono realizzati in effetti in maniera perfetta, con stoffe di qualità e dettagli impeccabili, ma bisogna ammettere che altri costumi lasciano seriamente a desiderare. Se il vostro obiettivo è quello di realizzare un cosplay davvero accurato, occhio quindi alla qualità dell’abito che scegliete di acquistare! O ancor meglio, se ne siete capaci, cercate di cucire l’abito con le vostre mani, procurandovi con pazienza accessori e quant'altro. Come si suol dire … chi fa da sé fa per tre, e forse (ma questo non è sicuro) riuscirete anche a risparmiare qualche soldino!

Inoltre, se scegliete di acquistare l’abito già pronto, ricordate che è molto difficile che questo potrà calzarvi a pennello (come calza al vostro personaggio insomma...) per cui dovrete cercare di modificarlo in base alle vostre forme, cercando magari di lasciare un po' di spazio anche all'immaginazione ..!

Parrucche: si, no, forse …!

Parrucca, si o no?

Stesso discorso va fatto per le parrucche. Esattamente come per quanto riguarda i costumi, anche queste possono essere infatti di ottima qualità, o di qualità più scadente. Personalmente penso che non ci sia niente di meglio che usare i propri capelli per "vestire i panni" del personaggio che avete scelto. Se i capelli del personaggio in questione sono blu, bianchi o rosa poco importa, esistono tinte per capelli che vanno via con qualche semplice shampoo! Inoltre, se la lunghezza non è quella esatta, potreste sempre ricorrere a qualche extension con le clip, o – al contrario – potreste tagliare i capelli, per un risultato realistico e al tempo stesso curato nei minimi dettagli! Cercate quindi di non usare delle parrucche a buon mercato, in simil-plastica, che rovinerebbero solamente il risultato finale! Cercate piuttosto una parrucca che sia davvero rifinita ... costerà un po' di più, ma il risultato sarà davvero bellissimo!

Occhio al trucco

Attenzione al trucco

Un altro errore da evitare è indubbiamente quello di truccarsi troppo … o troppo poco, o nel modo sbagliato! Anche se pensate che per somigliare al vostro personaggio preferito è necessario usare molto molto make up, dovete sempre fare attenzione al modo in cui vi truccate, per evitare di sembrare dei "mascheroni", o al contrario, per evitare di avere un aspetto troppo "spento"!

Inoltre, fate attenzione anche a dettagli come le calze color carne (se il personaggio che volete riprodurre non le porta, non dovreste farlo neanche voi, in fin dei conti è solo per qualche ora, no?), oggetti anacronistici (niente orologi, cuffie per la musica, zainetti in bella vista e quant'altro, se avete bisogno di portare con voi uno zainetto, chiedete a un amico di trasportarlo durante la giornata), e così via!

Detto questo, nessun cosplayer all’inizio è perfetto, ed è vero che non esiste una legge che vieta di improvvisare un po', e di cambiare il look del proprio personaggio preferito a proprio piacimento … del resto, il Cosplay nasce per il puro e semplice divertimento, ma se il vostro obiettivo è quello di creare un look davvero perfetto, non vi rimane che seguire i nostri semplici suggerimenti!

Qui sotto potete trovare altre curiosità sul mondo dei Cosplay! Fateci sapere cosa ne pensate!


Intervista ad Anna Sances alias Atra Cosplay

Martina Puglisi è una splendida Freya Crescent
Giulia Meda ci parla dell’armatura del Dio Creatore della Luce Horakhty
Realizzare il costume di Souther versione Hokuto Musou
Ketty ci insegna come creare gemme e gioielli in resina

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto: Blogo.it | Marcello Durante

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail