Steve Ditko, dopo anni di silenzio l'autore risponde a una lettera di un fan

Steve Ditko è sicuramente una delle personalità più misteriose del mondo del fumetto americano e, pur essendo uno dei papà del chiassoso Spider-man, l'artista non parla con fan e stampa da oltre sessant'anni!

steve-ditko-comic-book-resources.jpg

Ma quando il piccolo Carl, bambino di otto anni che cura il blog Carl’s Comix! (aiutato, ovviamente, dal padre) decide di mandare una lettera a Steve Ditko per chiedergli se gli insegnanti lo hanno spinto ad intraprendere la carriera da fumettista, il disegnatore americano ha deciso di rompere il silenzio e di rispondere a questo giovanissimo lettore! Ed è così che, qualche giorno fa, a casa di Carl è arrivata una lettera scritta proprio da Ditko in persona dove, rispondendo alla domanda principale del ragazzino, il co-creatore di Spider-man dice che nessun insegnante ha influenzato le sue scelte di vita, compresa quella di diventare un disegnatore di fumetti...

Però Ditko specifica che la questione è venuta dopo quando, capito che la sua più grande aspirazione era quella di diventare un disegnatore di fumetti, anche lui si è dovuto affidare a degli insegnanti per imparare a mettere su carta i suoi personaggi. Ditko continua dicendo che ci sono state alcune cose difficili da imparare, ma con l'esperienza è riuscito a disegnare anche personaggi complicati come Gorgo e Konya.

via | Robot 6 - Comic Book Resources
Foto | CBR

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO