Disney e Marvel boicotteranno la Georgia se lo stato approverà la legge anti-gay

Durissima presa di posizione da parte della Disney-Marvel che, tramite un comunicato, fanno sapere che boicotteranno lo stato USA della Georgia se verrà approvata la legge anti-gay!

disney-marvel-logo.jpg

La Disney e la Marvel sono ormai una sola entità e, al netto dell'acquisizione della seconda da parte della prima, le due aziende si son sempre contraddistinte per avere una visione molto lucida della società. Ed è forse per questa apertura mentale che Disney e Marvel hanno annunciato, tramite un comunicato durissimo, che boicotteranno lo stato americano della Georgia se l'assemblea voterà a favore dell'House Bill 757, una legge anti-gay in discussione da tempo. Ma perché tutto questo interessamento (giustissimo) da parte delle due aziende?

La Georgia è lo stato americano dove è più conveniente girare film e serie TV e, proprio recentemente, Disney e Marvel hanno contribuito all'economia dello stato filmando molte scene di Ant-Man e Captain America: Civil War. E se la House Bill 757 dovesse passare, tutti i produttori, attori e lavoratori omosessuali delle due aziende avrebbero non pochi problemi a lavorare in Georgia perché, come da legge, questi saranno praticamente discriminati!

Speriamo che lo stato della Georgia ci ripensi e che la House Bill 757 non passi...

via | Newsarama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail