I manga per bambini: come avvicinarli alla lettura

Quali sono i manga adatti ai bambini?

chi-casa-dolce-casa-manga-per-bambini.jpg

Un'idea intelligente per avvicinare i bambini alla lettura è usare i manga: disegni e storie semplici ma accattivanti possono interessare i più giovani e, in conseguenza, farli leggere di più.

Vediamo i primissimi manga che un bambino può leggere: un classico è Doraemon. Tutti conoscono questo "gattone" proveniente dal futuro. Il gattone fa amicizia con Nobita, un bimbo pigro, svogliato, che non è bravo in nessuno sport e viene anche bulleggiato dai ragazzotti del quartiere. Per una serie di eventi però Nobita e Doraemon riusciranno a cavarsela in ogni occasione: il proposito di Doraemon è infatti far vivere serenamente il ragazzino.

Keroro è un altro manga simpatico e non impegnativo: il sergente Keroro è una rana aliena giunta sulla terra insieme ad altri ranocchi di nome Tamama, Giroro, Kururu e Dororo. Il loro scopo? Quello di conquistare il mondo! Si insediano sotto la casa della famiglia Hinata ma, strano a dirsi, scoprono che la conquista della terra non è poi così semplice!

Conosciamo tutti Hamtaro, adatto anche davvero ai più piccoli: le storielle semplici che ci parlano di questi cricetini hanno conquistato i nostri cuori. Tanti personaggi, ognuno con la sua personalità, arricchiscono ogni singola storia di vita vissuta di questi piccoli roditori.

Anche i Pokemon sono adatti davvero un po' a tutti: non solo esistente il manga, ma addirittura dei volumetti con ogni singolo Pokemon esistente. Sicuramente questa è una cosa che può appassionare chiunque: leggendo le sfide tra pokemon e studiando le caratteristiche e qualità di ognuno di loro si allena la memoria! E' poi davvero notevole come un bimbo riesca a ricordare nomi e poteri di quasi ogni singolo pokemon!

Chi casa dolce casa ci parla di questa meravigliosa pallettina di pelo: una gattina si perde durante una passeggiata. Viene raccolta da un bambino che la porta a casa: non si potrebbero tenere animali nella palazzina ma la piccina conquista tutti e la famiglia decide di adottarla. L'opera è molto dolce e delicata, anche in questo caso direi che la lettura è adatta un po' a tutti quanti.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail