Gli anime con demoni e angeli, ecco la lista

Quali sono le serie di animazione imperdibili con angeli e demoni?

hataraku-mao-sama.jpg

Le serie di animazione sono ricche di angeli e demoni : a dire il vero i demoni vanno proprio per la maggiore, sebbene ovviamente non tutte le animazioni siano il top!

Vediamo prima di tutto un mix sia di angeli che di demoni in High School DxD: la prima serie di animazione è del 2012 in 12 episodi più 6 OVA. La trama: nell'accademia Kuoh in origine venivano accettate solo ragazze, ora però è aperta anche ai giovani. Non sembra ovviamente ma, insieme agli umani, l'istituto è frequentato anche da angeli decaduti e demoni. Issei Hyōdō è tra gli studenti umani ignari ma, un giorno, suo malgrado, scopre tutti i segreti dell'istituto. Viene infatti invitato da una ragazza al parco e la giovane, dopo aver confidato di essere un angelo decaduto, tenta di uccidere il povero Issei. Il giovane viene salvato da Rias Gremory, una prosperosa studentessa del terzo anno. Il giovane si sveglia il giorno successivo pensando di aver fatto uno sgradevole sogno, ma viene nuovamente attaccato da un angelo decaduto. Cosa sta dunque succedendo?

Parliamo di demoni con Black Butler, la cui prima serie di animazione è assolutamente imperdibile: del 2008, in 24 episodi. Il demone è Sebastian, un abilissimo maggiordomo tuttofare al servizio della nobile famiglia Phantomhive. Tra il signorino Ciel e il demone è stato stretto un patto: Sebastian lo aiuterà a scoprire chi gli ha ucciso la famiglia, in cambio un giorno otterrà l'anima di Ciel.

Andiamo su una commedia, sempre con demoni: Hataraku maō-sama! La serie di animazione è del 2013 in 13 episodi. Protagonista è Maou Satan, un demone che sta conquistando il proprio mondo grazie alle sue immense forze magiche con cui ha sconfitto tutti i buoni. Accade però un fatto imprevisto ed inaspettato: una eroina compare dal nulla e spinge Satan in un portale che collega il mondo dei demoni con...la Tokyo moderna! Il caro Maou si trova quindi nella società attuale senza il becco di un quattrino: viene arrestato dalla polizia, si ritrova senza alcun potere magico, ed è costretto a cercare casa e lavoro.

Parliamo del "demone maximo" ossia Satana in persona con Blue Exorcist: la serie di animazione è del 2011 in 25 episodi. Il protagonista è Rin Okumura, un ragazzo definito da molti come senza meta. Effettivamente il giovane ha solo 15 anni, ma già combina un disastro dietro l'altro, sia nella vita, che nel lavoro. Analizzando a fondo, più che altro si tratta di sfortuna: ogni volta che capita un disastro in cui è coinvolto, infatti, Rin voleva agire assolutamente a fin di bene. Cresciuto da uno dei più potenti esorcisti, la strada del giovane parrebbe essere spianata verso una simile carriera. Il giovane però è il figlio di un demone, e non di uno qualunque, bensì proprio di Satana stesso. Un insieme di eventi lo conducono ad iscriversi ad una scuola dove vorrà imparare a sconfiggere proprio Satana, autore dell'uccisione del suo padre adottivo, Shiro.

Termino con un classico dei demoni: Inuyasha, la cui serie di animazione è del 2000, in 167 episodi. Tutti conosciamo il mezzo demone Inuyasha e la studentessa Kagome Higurashi: la sfera dei Quattro Spiriti, che renderebbe il mezzo demone un demone completo si frantuma e sparpaglia per tutto il Giappone. Uniti dal proposito di recuperare i pezzi, i due si dovranno alleare e trascorrere molto tempo insieme!

Voi cosa aggiungereste?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail