I fumetti divertenti sui gatti: quando i felini diventano protagonisti

Quali sono le strip più divertenti sui gatti?

kill-the-granny.jpg

I gatti sono animali estremamente apprezzati e, grazie al loro carattere spesso particolare, sono nate una serie di strip e fumetti divertenti che trattano di loro.

Iniziamo con l'immancabile e strafamoso Simon's Cat di Tofield Simon. In Italia troviamo svariate raccolte pubblicate da TEA. Tutti conosciamo questo gatto assolutamente scanzonato: non parliamo di quando è necessario andare dal veterinario, in questi casi ci si attacca con le unghie e con i denti a qualsiasi cosa pur di non essere portati dal malvagio dottore, oppure ci si camuffa facendo finta di non esistere.

Altra raccolta di avventure miciose è "Due cuori e una Gatta" di Stefano "Kaneda" Gargano: è possibile seguire le strip su facebook, o trovare la versione cartacea pubblicata da Shockdom. Una simpatica gattina entra a far parte di una famiglia: lui e lei la adorano ma, ovviamente, la gattina si diverte moltissimo mettendo in mostra il suo carattere. Non esita a cacciare scarafaggi, rotolarsi nella terra oltre che a "rompere le scatole" ai suoi umani o, se se lo meritano, ad ignorarli completamente. Qusto è il bello dei gatti!

Anche non capendo grandi parole di inglese, vi consiglio Yasmine Surovec e il suo catversushuman. Anche in questo caso esistente il cartaceo acquistabile on line. Non vogliamo soffermarci su tutti i bei regali che ci può donare un gatto? Il serpentello del giardino, una bella palla di pelo sul cuscino, palle di polvere, tappi di bottiglia, elastici per capelli distrutti...ma ovviamente come si fa a non amare comunque quel batuffolo di pelo dispettoso dotato di coda?!

Come capire se il tuo gatto sta cercando di ucciderti è una lettura interessante, opera di Matthew Inman che troviamo su The Oatmeal. Anche in questo caso l'approccio è assolutamente ironico, andando a sottolineare il "lato oscuro" dei gatti!

Kill the Granny, opera di Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora parte da un'idea semplice ma non per questo meno efficace: il gatto, sterilizzato, ha preso molto male l'operazione e ora deve in qualche modo vendicarsi! Nel tempo chiaramente compaiono altri personaggi che si interfacciano con il gatto di casa: ciò che ne scaturirà saranno spunti sempre più simpatici.

Un'opera che non conoscevo, per la verità si tratta di un manga di men che meno che Leiji Matsumoto (Capitan Harlock, Galaxy Express 999), dal titolo Le Mille Vite di Mi-kun. Non voglio anticiparvi nulla dato che la storia è assai triste ma percorre la vita di una dolce gattina con svariati sprazzi di scenette carine e coinvolgenti. L'autore è appassionato di gatti: infatti il volumetto si chiude con le foto dei gatti reali che ha Leiji Matsumoto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail