USA, K.C. Green ritorna a disegnare This is fine

C'è una strip online che è stata molto apprezzata dagli americani nei mesi scorsi: stiamo parlando di "This is Fine", striscia disegnata da K.C. Green su Gunshow. Ma perché, negli USA, si sta parlando tanto di questa strip?

gunshow-green-last-strip-2016-usa-detail.jpg

K.C. Green è uno dei tanti disegnatori americani che, grazie alle infinite possibilità offerte dal web, è riuscito ad attirare su di se l'attenzione dei lettori statunitensi. Una delle creazioni più riuscite di Green è sicuramente la strip This is fine, vignetta con protagonista un cane che dice di star bene mentre la sua casa va a fuoco. Questa strip, sardonica e molto divertente, ha catalizzato su di se l'attenzione del popolo internettiano, diventando presto un meme condiviso anche da chi non conosce Green e il suo sito Gunshow. E qui le cose iniziano a farsi divertenti...


Durante la campagna elettorale delle presidenziali americane, il Partito Repubblicano ha postato una vignetta di This is fine per dileggiare la convention del partito democratico. La cosa non è andata giù al buon Green che, con il contributo pagato di The Nib (portale online che pubblica fumetti satirici), ha replicato con una vignetta dove il cane è stato sostituito dall'elefantino, storico simbolo dei repubblicani!

Green ha poi pubblicato un'altra strip su The Nib dove, per rappresentare al meglio questo 2016, il cane esclama un disperato "This is NOT fine"!

via | Comic Book Resources

gunshow-green-last-strip-2016.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail