Pokemon, gli episodi più belli da vedere per chi vuole capire Pokemon Go

Gli episodi da conoscere per capire Pokemon Go.

pokemon-anime.jpg

Pokemon Go sta letteralmente spopolando: non per niente è frequente vedere in giro assidui giocatori alla ricerca di Pokemon tra i più rari!

Partiamo dall'inizio, sia della serie di animazione sui Pokemon, sia del gioco Pokemon Go. Nel gioco si parte con la consegna di un pokemon tra Bulbasaur, Charmander e Squirtle. Si possono poi catturare pokemon "selvatici" o combattere all'interno delle palestre.

Nella serie di animazione ricordiamo il primissimo episodio "L'inizio di una grande avventura", momento in cui il nostro protagonista maschile, Ash Ketchum, si reca dal Professor Oak per ricevere il suo primo Pokemon. Nel suo caso, essendo arrivato in ritardo, gli resta esclusivamente il pokemon Pikachu, assai ribelle e restio ad ascoltare Ash. A breve compariranno nella serie di animazione i Pokemon con cui si inizia nel gioco Pokemon Go: nella puntata 10 arriva Bulbasaur, nella 11 Charmander e nella 12 Squirtle. Questi in effetti sono un po' i Pokemon "storici" che conoscono tutti anche se non sanno granchè di tutta la storia dei Pokemon.

Parliamo della Poké Ball ossia quella sfera in cui si "rinchiudono" i Pokemon: nel gioco è naturalmente possibile procurarsele ma non ci fermiamo qui, infatti esistono anche le Megaball (raggiunto il livello 12) e poi le Ultraball (livello 20). Nell'animazione conosciamo la Pokè Ball praticamente immediatamente: ricordiamo infatti che Pikachu non ama starci così come altri Pokemon che ci si sentono "intrappolati".

Conosciamo un po' i diversi tipi di Pokemon: nel gioco è più probabile trovare un Pokemon d'acqua vicino ad un corso d'acqua, così come i Pokemon diurni sono diversi, ad esempio, da quelli che possiamo trovare la sera.

Ci sono poi alcune qualità da sapere riguardo ad alcuni Pokemon (di Acqua, Erba e Fuoco), capendone i punti di forza o debolezza, bisogna conoscere le evoluzioni, infine bisogna pianificare quali è consigliabile non lasciarsi scappare (tra gli altri Scyther, molto potente, Snorlax, anche lui molto forte e Lapras, Pokémon d'acqua potente). Veniamo un po' alla serie di animazione e a cosa vedere per approfondire queste tematiche.

Incontriamo il primo e famoso Pokemon d'acqua, Squirtle, molto presto, alla puntata 12 della prima serie. In generale i Pokemon d'acqua sono molto "resistenti" e Lapras (da catturare in Pokemon Go) è una sorta di creatura marina appartiene alla schiera degli acquatici. Nella serie di animazione Lapras compare per la prima volta in un episodio speciale, intitolato Incontro con Babbo Natale (trasmesso tra la puntata 38 e la 39) e ha valenza assolutamente positiva poichè aiuta a far ricongiungere Babbo Natale con il suo Jynx (Pokemon con potere doppio Ghiaccio/Psico). I pokemon d'Erba sono una specialità della palestra di Levantopoli. Qui si deve fare un grosso passo in avanti nella serie di animazione, arrivando all'episodio 662, "Tre leader, minaccia di squadra!" in cui appunto l'ambientazione è a Levantopoli. Ricordiamo però che per vedere le caratteristiche generali di un un Pokemon di erba/veleno quali Bulbasaur è sufficiente visionare la puntata 10 della prima serie. Infine i Pokemon di Fuoco hanno una grande capacità offensiva ma sono scarsi nella difesa. Charmander è un Pokemon di fuoco e, come detto, incontriamo immediatamente anche lui alla puntata 11 della prima serie.

Come avrete notato, se guardate già la prima serie dei Pokemon potrete farvi una buona idea riguardo i vari tipi di Pokemon e i loro poteri. Poi è logico che per ogni approfondimento, per le evoluzioni e per i combattimenti sarebbe meglio procedere sebbene la cosa sia piuttosto "proibitiva": siamo infatti alla puntata 925 con serie ancora in corso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail