Il cosplay perfetto di Harley Quinn: i costumi a cui ispirarsi

Quali sono i look adottati da Harley Quinn nel tempo?

Piccola premessa: chi è Harley Quinn? Harleen Quinzel è una psichiatra che desidera scrivere un libro sul Jocker, per questo fa di tutto al fine di incontrarlo e parlarci. La fanciulla però resta sedotta dal Jocker e finisce per liberarlo dalla cella. I due hanno una sorta di amore molto travagliato ma, in generale, Harley fa "da spalla" al Jocker.

I costumi usati da Harley cambiano nel tempo e, sia nei fumetti che in alcuni game a tema, la troviamo abbigliata in differenti modi:

Batman: Harley Quinn (Introduzione di Harley Quinn nell'universo DC) ha un costume aderente bicolore, nero e rosso, una mascherina nera con trucco pesante e il classico copricapo con due "codini".

Batman: Arkham Asylum ha un completo in pelle sempre rosso e nero ma senza maschera o copricapo.

Batman: Arkham City c'è una novità, ossia Harley si veste da infermiera in rosso e viola scuro ed è sempre priva di copricapo.

Arkham City La Vendetta di Harley Quinn Harley indossa un completo "classico" con corpetto ma è praticamente tutto in nero, capelli compresi, poichè in lutto per la morte del suo amato Joker.

Batman: Arkham Knight viene proposto un look molto più moderno con corpetto nero e rosso e come arma una mazza da baseball.

Grandissimo cambiamento in Suicide Squad: i codini ai lati della testa rimangono ma sono uno rosso e uno blu, c'è un cuoricino sotto l'occhio destro mentre Harley veste una maglietta corta, una felpa, pantaloncini e calzamaglia e, ovviamente, ha una mazza da baseball. Ricordiamo anche che Harley è stata ripresa dalla matita di Jim Lee in occasione della pubblicazione di uno One-shot dedicato proprio a lei (uscito il 6 aprile 2016) dal titolo Harley Quinn And The Suicide Squad April Fools Day Special.

  • shares
  • +1
  • Mail