DC Comics, Greg Capullo annuncia di aver firmato un contratto relativo a Rebirth

Greg Capullo, uno dei protagonisti del rilancio di Batman dei New 52, ha firmato un nuovo contratto in esclusiva con la DC Comics!

reborn-mark-millar-greg-capullo.jpg

La DC Comics sembra aver trovato in Greg Capullo uno dei pochi artisti che, insieme a Jim Lee e al resto della "vecchia guardia" della casa editrice, è in grado di catalizzare l'attenzione dei lettori. La fama di Capullo, che già aveva lavorato con Todd McFarlane su Spawn, si è consolidata proprio sulle pagine di Batman del rilancio dei New 52 dove, insieme a Scott Snyder, l'artista americano ha lavorato su alcune ottime saghe. Saghe che i lettori della DC Comics hanno apprezzato molto. Ed è forse per questo che, alla DC Comics, hanno ben pensato di proporre un nuovo contratto in esclusiva a Capullo che, come potete vedere dal tweet, ha accettato di lavorare nuovamente per la casa editrice americana!


Stando alle indicazioni recuperate da Newsarama in merito al nuovo contratto di Capullo, l'artista e Snyder starebbero lavorando ad una testata su Batman da pubblicare nell'estate del 2017. Una testata che dovrebbe far parte dell'universo di Rebirth.

Piccola nota: Capullo ha firmato il contratto subito dopo aver finito di disegnare Reborn, nuovo fumetto della Image Comics di Mark Millar.

via | Newsarama

  • shares
  • Mail