Guardians of the Galaxy, Brian Michael Bendis lascia la testata

Dopo ben tre/quattro anni alla guida della testata marveliana dedicata ai Guardians of the Galaxy, Brian Michael Bendis decide che è giunto il momento di passare a nuovi progetti, abbandonando Star-Lord e soci!

guardians-of-the-galaxy-visa-comics-marvel-cover-detail.jpg

Era il febbraio del 2013 quando, insieme all'artista Steve McNiven, l'autore Brian Michael Bendis riportava in auge il supergruppo di eroi intergalattici noto come Guardians of the Galaxy. Una testata davvero bella, quella dei Guardians of the Galaxy targata Bendis, che ha dato a noi lettori parecchie soddisfazioni. Però, come capita spesso nella vita, tutte le cose belle hanno una fine e così, dal numero #18 della testata (la cui uscita è prevista per marzo 2017), Bendis non sarà più l'autore di Guardians of the Galaxy! Ma perché Bendis ha deciso di abbandonare la testata?

Pubblicata su Comicbook.com e successivamente riassunta da Newsarama, l'intervista in cui Bendis parla di questa decisione è incentrata soprattutto su due argomenti: la fine della storia per come Bendis l'ha voluta raccontare e il desiderio dell'autore di esplorare nuove opportunità lavorative. Opportunità che, dopo quasi quattro anni di serializzazione continua, Bendis ha tutto il diritto di vagliare.

Bendis ha concluso dicendo che conosce molto bene il prossimo team che lavorerà su Guardians of the Galaxy, e rimane disponibile per collaborazioni future.

via | Newsarama

  • shares
  • Mail