Morto John Watkiss, matita di The Sandman e Surgeon X

Grave lutto per il mondo del fumetto britannico: è morto, a soli 55 anni, l'artista inglese John Watkiss, disegnatore di The Sandman e Surgeon X.

surgeon-x-image-comics-cover-1-app-2016.jpg

Proprio quando speravamo che il ritorno di John Watkiss nel mondo del fumetto fosse costellato da nuovi successi, ecco che proprio dalla pagina Twitter di Surgeon X (fumetto della Image Comics scritto da Sara Kenney e disegnato proprio da Watkiss) veniamo informati della morte dell'artista, stroncato a 55 anni da un cancro. Un cancro di cui si sapeva poco e che, a quanto pare, ha avuto la meglio sull'artista britannico. Ma chi era esattamente Watkiss? E perché la sua morte apre un vuoto incolmabile nel mondo del fumetto inglese?


Classe 1961, Watkiss ha iniziato la sua carriera come pittore e grafico pubblicitario, mestiere che ha comunque portato avanti anche dopo la pubblicazione di Ring of Roses, primo fumetto di successo disegnato dall'artista. Illustrate due uscite di The Sandman del connazionale Neil Gaiman, Watkiss espanse la sua area d'interesse arrivando a collaborare con la Disney per Tarzan, classico disneyano del 1999.

Auguriamo alla famiglia di Watkiss e ai suoi amici le nostre più sentite condoglianze.

via | Comic Book Resources

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO