One Piece, spoiler capitolo 856

Capitolo che arriva prima di un'altra settimana di pausa questo 856 di One Piece, ed Eiichiro Oda decide (in)giustamente di lasciarci con il fiato sospeso!

one-piece-eiichiro-oda-color-illustration-shonen-jump.jpg

Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di One Piece, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 855 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 856.

Riassunto e spoiler capitolo 855 (link)

Spoiler capitolo 856

Nami e gli altri provano a chiedere agli specchi informazioni su Sanji e Rufy, ma questi rispondono dicendo di non averli visti da nessuna parte e che, nel letto della stanza degli ospiti di Whole Cake Chateau preparato per il cuoco dei Mugiwara, sta dormendo un tizio che non c'entra nulla con Sanji! Insospettita dalla cosa, Nami deduce che Sanji potrebbe trovarsi nel luogo in cui è avvenuto lo scontro tra lui e Rufy, anche perché è lì che il capitano ha promesso all'amico di ritrovarsi. Sentendo dello scontro tra Sanji e Rufy, Chopper inizia a piangere disperato, mentre Jinbe dice che convincere il cuoco a tornare da loro quando è stato proprio lui ad accettare di recarsi a Whole Cake Island per risolvere le sue questioni di famiglia potrebbe essere molto, molto complicato. Ma Jinbe sa che se il piano è quello di recuperare i due ed andarsene, allora devono fare molto in fretta, perché la cerimonia che si svolgerà l'indomani sarà tutto fuorché un matrimonio normale. Inoltre Jinbe dice che Pekomos stava per fare una brutta fine e che, se non fossero intervenuti "loro", a quest'ora il leoncino sarebbe bello che morto!

Scopriamo che Bobbin, arrivato alle porte di Sweet City con l'intendo di seguire Sanji, è stato sparato da qualcuno di molto misterioso! Qualcuno che, a quanto pare, l'uomo di Big Mom sembra conoscere...

Ormai ridotte ad uno straccio, le ragazze mandate da Big Mom per far compagnia ai Vinsmoke cadono tutte in preda ai fumi dell'alcool, mentre Judge e i suoi figli prediletti sembrano ancora in grado di reggere l'enorme quantità di alcolici forniti dall'Imperatrice Pirata per festeggiare il matrimonio. Ignaro di quello che Big Mom ha architettato alle loro spalle, Judge dice ai suoi figli che grazie al vessillo di Big Mom potranno finalmente avere un'armata in grado di riconquistare il mare settentrionale. Il tutto grazie a quel "fallimento" di Sanji, a cui i quattro dedicano ognuno un pensiero. Peccato che, mentre rinviano i festeggiamenti all'indomani, i Vinsmoke non si accorgono di quello che sta accadendo sia dentro che fuori la loro stanza...

Uno degli Homies di Big Mom (una specie di sole dipinto su di un muro) ha sentito tutto quello che i Vinsmoke si sono detti, e questo giocherà sicuramente a favore di Mama, il cui piano è quello di confinare Judge e i suoi figli nelle loro stanze fino al momento in cui si celebreranno le nozze. Per far questo, Mama ha affidato a Mont d'Or il compito di piazzare i soldati/scacchi fuori dalle stanze dove alloggiano i Vinsmoke, compresa l'infermeria dove un inquieta Reiju aspetta di conoscere il suo destino...

E così, mentre tutti dormono, Sanji riesce finalmente a trovare Rufy che, seppur visibilmente sciupato, riconosce subito l'amico e forse ex cuoco della sua ciurma. Sanji, ricordando quanto avvenuto al mattino, consegna a Rufy il bento dicendogli che, se vuole, può mangiarlo. Peccato che il bento sia caduto a terra, rovinandosi, ed ora è tutto bagnato dalla pioggia. Sanji chiama il suo bento un vero "disastro di pranzo", ma Rufy mangia ogni singola porzione del cestino con avidità, commentando ogni boccone con parole di lode, aggiungendo che ha messo nel bento tutte le cibarie preferite dai Mugiwara. Ma Sanji sa bene che il cibo che Rufy sta mangiando non è il massimo e, dopo essersi acceso una sigaretta, il cuoco si siede dando le spalle all'amico e sussurrando che questo è davvero un gran bugiardo!

Finito di mangiare il bento, Rufy ringrazia Sanji per il cibo e questo, sapendo che l'amico è ormai sazio, dice al suo ex(?) capitano di andarsene! Rufy risponde subito dicendo che Sanji deve tornare insieme a lui, ma il cuoco alza il dito ed inizia ad elencare, punto per punto, i motivi per cui non può seguirlo:
1 - Sanji ha ferito e mancato di rispetto al suo capitano, nonostante questo fosse venuto appositamente a Whole Cake Island per salvarlo, e già questo basterebbe a toglierli ogni diritto di tornare sulla Sunny;
2 - Zef e i suoi salvatori sono tenuti in ostaggio dai Vinsmoke e da Big Mom, che non esiteranno ad ucciderli nel caso in cui Sanji decidesse di mandare a monte le nozze con Pudding;
3 - I Vinsmoke sono stati incastrati da Big Mom e, nonostante lui li disprezzi con tutte le sue forze e non ha alcun obbligo nei loro confronti, Sanji non se la sente di lasciarli morire.

Questi sono i tre motivi per cui Sanji non può seguire Rufy e, con un peso sul cuore, il cuoco chiede al suo capitano di capire i suoi sentimenti e di andarsene. Ma Rufy non ci sta e, dopo aver assestato un bel pugno in faccia a Sanji, urla a questo di dirgli la verità. Sanji guarda con rabbia la faccia di Rufy, ma subito nella sua mente si fanno largo le immagini dei bei momenti passati insieme ai Mugiwara. Immagini che si mischiano con la facce di Big Mom e di Judge e che provocano, in Sanji, un pianto disperato che si traduce in una risposta secca e precisa: Sanji vuole tornare sulla Sunny!

Sanji dice a Rufy che vorrebbe tornare sulla Sunny con lui e la sua ciurma, ma che non ha la forza di scappare da Whole Cake Island con lui. Nonostante odi i Vinsmoke a tal punto da non considerarli come la sua famiglia, Sanji vuole comunque provare a salvarli, anche se dovrà fare tutto da solo. Rufy sorride e, capendo i dolori dell'amico, decide di aiutarlo proponendogli di "distruggere" le sue nozze!

via | Mangahelpers

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO