One Piece, spoiler capitolo 882

Anche se con qualche giorno di ritardo, non rinunciamo a dare gli spoiler del capitolo 882 di One Piece che, come ricorderete, è stato in pausa per una settimana!

Come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di One Piece, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 881 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 882.

Riassunto e spoiler capitolo 881 (link)

Spoiler capitolo 882

one-piece-eiichiro-oda-color-illustration-shonen-jump.jpg

Katakuri estrae un tridente dal nulla e, rivolgendosi a Rufy, dice al pirata che la gente muore non solo perché lo vuole, ma anche per una serie di circostanze "indesiderate". Interviene Brulee che, per provocare Rufy, spunta da uno specchio alla sua destra dicendogli che anche lui deve sbrigarsi a morire!

Esaltata dalla presenza di Katakuri, Brulee inizia a raccontare di come suo fratello fosse "leggenda" sin da quando emise il suo primo vagito. Pare infatti che Katakuri, pochi istanti dopo la sua nascita, si alzò da solo e si andò a sedere su una sedia nelle vicinanze, mettendosi subito a dormire. Da quel momento in poi, nessuno è riuscito ad abbattere Katakuri e Brulee, gonfia di orgoglio, va ad elencare tutte le qualità del "perfetto guerriero" che il fratello possiede. Katakuri sembra infastidito da questo "spot" e chiede alla sorella di tacere, ma interviene subito a difenderla quando Rufy, anch'egli irritato dalla "Strega degli specchi", prova a colpirla con un pugno: prima che Rufy possa colpire lo specchio da cui esce la testa di Brulee, Katakuri usa la sua abilità di "premonizione" per prendere la mano del pirata e sbatterlo al muro! Fatto questo, Katakuri prova colpire Rufy con la sua lancia, ma il colpo viene schivato all'ultimo secondo da "Cappello di Paglia". Il colpo ha creato un piccolo buco nel muro a cui Rufy sta dando le spalle e subito dopo, quasi dal nulla, lo stesso muro si gonfia ed esplode! Rufy credeva d'averla fatta franca, ma sembra che Katakuri sia molto più di quello che abbiamo visto fin'ora...

Katakuri presenta a Rufy "Mogura" ("Talpa", in giapponese), la sua lancia. Ed è con quella lancia in mano che Katakuri chiede a Rufy quale arto vuole che gli venga strappato via, sia esso una gamba o un braccio. Interviene nuovamente Brulee che, ridacchiando, chiede al fratello di cominciare dal collo, ricevendo ovviamente urla di disapprovazione e fastidio da parte di Rufy. Ma la strega ha ben altri piani: avendo sentito quello che Rufy ha detto a Nami e agli altri, Brulee informa subito Slurpelo della cosa, confermando al fratello che la Sunny non è andata distrutta e che i Mugiwara si reincontreranno tutti a Cocoa Island! Slurpelo sa bene che Pudding sta facendo la nuova torta nuziale proprio a Cocoa Island quindi, seppur arrabbiato per non essere riuscito a seppellire la Sunny con la sua onda di caramello, comunica a Mama la nuova destinazione. Peccato che Big Mom si sia fatta "distrarre" da Nuts Island e Slurpelo, disperato, ripete a Mama che la sua torta non si trova lì, ma a Cocoa Island!

Tornati nel "Mondo Specchio", vediamo un Katakuri scatenato che prova a colpire Rufy e quest'ultimo, per fortuna, riesce sempre a schivare gli attacchi dell'avversario. Rufy non gradisce che Katakuri riesca sempre a sapere dove si sposterà, e questa cosa lo fa arrabbiare tantissimo. Anche Katakuri è arrabbiato perché, a suo dire, nessuno è mai riuscito a schivare così tanti attacchi come Rufy. Stufato, Katakuri usa la sua abilità per trasformare il terreno in mochi e Rufy, che nel frattempo è stato agguantato da questa marea di dolce liquido, nota subito una certa somiglianza con la tecnica usata in precedenza da Doflamingo. Katakuri conferma i dubbi di Rufy: i poteri del suo Frutto del Diavolo sono "risvegliati", quindi il figlio di Mama può trasformare l'ambiente che lo circonda a suo piacimento. Vedendosi in difficoltà, Rufy decide di prepararsi per il "Gear Fourth" e Katakuri, usando la sua abilità di predizione, si dichiara "molto curioso" di vedere cosa farà il ragazzo adesso...

Intanto, a Whole Cake Island, Mont d'Or non riesce a capire come mai nessuna delle "lumache di mare territoriali" non abbia segnalato l'affondamento della Sunny, arrivando a dire che ne hanno piazzate così tante che si riuscirebbe a colpirne una per sbaglio anche lanciando un sasso in acqua! Mont d'Or è assolutamente convinto che sia impossibile sfuggire alle lumache (che, a quanto pare, fungono da radar sottomarini per le truppe di Mama), ma i ragionamenti del ministro vengono interrotti dalle urla disperate di Pekoms che, ovviamente, sta piangendo la scomparsa di Pedro. Il Barone Tamago (ora "Conte Niwatori") dice a Mont d'Or di capire il dolore del povero Pekoms che, in questa battaglia per la sopravvivenza, ha perso colui che era un amico e mentore. Mont d'Or ricorda al Conte Niwatori che Pedro era comunque un nemico, ma la morte del visone sembra aver spiazzato anche il freddo spadaccino e rivale del pirata. A detta del Conte Niwatori, il Pedro di cinque anni fa era un vigliacco che pianse e si disperò per aver salva la vita, mentre quello che si è appena suicidato è sembrato un "uomo" freddo e risoluto. Un uomo che si è sacrificato perché i Mugiwara potessero fuggire dall'arcipelago di Mama. A questo punto, il Conte Niwatori chiede a Mont d'Or se stanno sottovalutando un po' troppo i Mugiwara, ma il figlio di Mama risponde dicendo che quei pirati "non sono un granché". Eppure, per non essere "un granché", i Mugiwara hanno distrutto il castello di Mama e non sono stati segnalati dalle Lumache di Mare! Mont d'Or risponde alle affermazioni del Conte Niwatori dicendo che sono soltanto "eventi accidentali" e che i Mugiwara non avrebbero mai pianificato tutto questo dall'inizio, alzando la voce contro il Conte Niwatori. Questo non si lascia intimidire e, rispondendo a tono, dice a Mont d'Or che tutti questi "eventi accidentali" sono accaduti proprio quando è arrivato "Cappello di paglia" con la sua ciurma! Il Conte Niwatori inizia a capire che i Mugiwara potrebbero essere un pericolo più che concreto per il buon nome di Mama e, spaventato da quello che potrebbe succedere alle persone troppo arroganti come Mont d'Or, chiede di inviare tutte le navi migliori della flotta di Big Mom negli angoli più remoti dei suoi territori...

Mentre il Conte Niwatori sta riflettendo ad alta voce, Mont d'Or viene aggiornato circa le fasi dell'inseguimento della nave dei pirati Firetank, cosa di cui si dovrebbe occupare Custard. Ed è proprio Custard che, al lumacofono, informa la base d'aver perso le traccie della nave di Bege proprio quando le lumache marine hanno smesso di funzionare! Allarmato dalla cosa, Mont d'Or ordina a tutti di esaminare i fondali per capire cosa sta succedendo alle lumache marine...

Bege ed i suoi sembrano essersi accorti che le lumache marine hanno smesso di intercettare le loro trasmissioni ed i loro movimenti e la cosa, seppur strana, è sicuramente un vantaggio. Ben conscio di dover sfruttare questa situazione a suo favore, Bege ordina ai suoi uomini di far rotta verso Cocoa Island, così da recuperare quanto prima l'amata Chiffon!

Tornati a Whole Cake Island, Mont d'Or viene raggiunto dalla chiamata di Moss Torte, che lo informa di una cosa incredibile: i pirati di Mama hanno sconfitto tutto il Germa 66! Mont d'Or è felice di sentire questa bella notizia, e chiede a Moss Torte se il sistema di clonazione è intatto. Scopriamo però che Mont d'Or non sta parlando con Moss Torte ma bensì con Niji, che sta fornendo false informazioni al figlio di Mama comodamente piazzato su una montagna di cadaveri! Imitando Moss Torte, Niji dice a Mont d'Or che hanno lasciato intatto il sistema di clonazione del Germa 66, aggiungendo che tutto il resto è stato completamente distrutto. Mont d'Or è così felice di sentire questa notizia che si lascia scappare parole d'insulto nei confronti del Germa e Niji, per nulla turbato, chiede al Ministro informazioni sulla ciurma di "Cappello di Paglia". Mont d'Or risponde dicendo d'aver fatto scappare i pirati per sbaglio, ma ora le truppe di Mama li stanno inseguendo verso ovest. Seduti sui cadaveri dei loro nemici, i fratelli di Sanji si preparano alla prossima mossa e Ichiji, imperturbabile come sempre, ordina di preparare le navi!

via | Mangahelpers

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO