Ed Brubaker e la Marvel si separano, Capitan America #19 e Winter Soldier #14 gli ultimi albi dell'autore

Fui io stesso a dirvi, verso la fine di giugno, che Ed Brubaker aveva intenzione di ultimare la sua avventura editoriale su Capitan America anche se, ai tempi, l'autore aveva detto di voler interrompere solo questa collaborazione e null'altro. Beh, a quanto pare le cose sono cambiate: Brubaker ha deciso di non scrivere più nessuna storia per la Marvel, interrompendo qui anche la sua collaborazione su Winter Soldier!

Come facciamo a saperlo? È lo stesso Brubaker che, come leggerete dal tweet che riportiamo dalle pagine di The Beat, conferma l'intenzione di non voler più scrivere per le suddette testate:

To end all speculation: Cap 19 and Winter Soldier 14 are my last Marvel books for now. But I may return, because Marvel has been my home.

Criptico e deciso, Brubaker ha messo la parola "fine" a tutte le indiscrezioni che circolavano nell'ambiente da tempo...indiscrezioni, queste, che fu il buon Ed a "fomentare" con i suoi tweet "velenosi". Però è lo stesso autore che, alla fine dell'intervento, dichiara che la Marvel è "casa sua" e che potrebbe ritornare a scrivere per loro. Ma quando? Di quanto tempo ha bisogno Brubaker per poter nuovamente impugnare la penna in mano e scrivere le sue storie?

Il ricambio di autori/disegnatori è una cosa normale per una grande casa editrice, ma la Marvel sta perdendo "pezzi da novanta" un giorno dopo l'altro e, sono sicuro, presto sentiremo parlare di altri addii...

via | The Beat

  • shares
  • Mail