A Venezia The Sky Crawlers e Ponyo vincono il Digital Award del Future Film Festival

the sky crawlersTra poche ore scopriremo i trionfatori del Festival del Cinema di Venezia, ma qualche vincitore già c'è. The Sky Crawlers si è aggiudicato il Digital Award del Future Film Festival, primo e unico premio collaterale, riconosciuto dalla Biennale, assegnato al film presentato al Lido che meglio utilizza l’animazione e/o gli effetti speciali.

The Sky Crawlers, ritorno al cinema di animazione di Mamoru Oshii, è la storia tratta da una graphic novel di un gruppo di adolescenti che fin dalla nascita vengono addestrati alla guerra, che per loro è una forma di divertimento. La motivazione del Future Film Festival Digital Award è:

“Per l’importante utilizzo del digitale all’interno di un film che integra l’alta qualità del disegno animato tipico della tradizione giapponese, con il realismo di scene live-action. In particolare i combattimenti aerei del film di Oshii offrono una rappresentazione iperrealistica della guerra e dei suoi orrori, resa efficace dalla raffinata animazione digitale”.

Una menzione speciale è andata a Ponyo on the cliff by the sea di Hayao Miyazaki.

Cliccando su Continua potete vedere il trailer di The Sky Crawlers.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: