Etna Comics - Tutte le novità Panini Comics

Scritto da: -

panini absolute moebius

Si è conclusa la conferenza “Mille e una vita” di Panini Comics, tenutasi durante Etna Comics (Catania).

Non ci aspettavamo vere e proprie bombe di mercato, invece siamo stati presto smentiti dalla casa editrice che ha annunciato varie novità editoriali di diverso genere. Prima di tutto è stata confermata la seconda stagione di Nirvana (serial dei Paguri Emiliano Pagani e Daniele Caluri). Infatti, si aprirà un nuovo ciclo narrativo che sarà inaugurato a gennaio, mentre durante Lucca Comics & Games 2012 verrà rilasciato uno speciale numero intermedio. Con i Paguri collaborerà Bruno Cannucciari (collaboratore storico di Silver) che provvederà a completare le tavole con le sue chine. Tenetevi forte, poiché a partire da gennaio sarà pubblicata la collana Absolute Moebius, serie di dieci volumi in grande formato (21,30 x 29 cm) e a colori. E’ decisamente la collezione definitiva del grande maestro del fumetto francese. Nel frattempo, a novembre, sarà reso disponibile un Absolute Moebius Special contenente le nuove avventure di Arzak!


Tra le altre novità segnaliamo:

1) tra fine 2012 e gennaio 2013 si concluderanno i serial di Daken e X-23 su Wolverine che verranno sostituiti - dopo alcuni numeri tutto Wolverine - dai fumetti dedicati ad altri personaggi;

2) lo speciale WOLVERINE & GLI X-MEN: ALPHA E OMEGA di Brian Wood verrà rilasciato a novembre;

3) è previsto per gennaio lo speciale X-MEN: PIXIE COLPISCE ANCORA, disegnato da Sara Pichelli.

4) verrà presto rilasciato l’OMNIBUS dedicato a NICK FURY di Jim Steranko e tanti altri albi legati al maxi evento Avengers Vs X-Men!

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Comicsblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.