Black Odissey - Passenger Press lo presenta a Lucca Comics

Scritto da: -

Passenger Press presenterà Black Odissey a Lucca Comics & Games 2012 e al festival di Angouleme in un’edizione trilingue (italiano, francese e inglese).

Qui sopra vi mostriamo il video-trailer dell’opera realizzata da un team di artisti internazionali. Odissea Nera stravolge in chiave erotico/noir il poema omerico, riscrivendo le origini del prode Odisseo, qui dipinto come un bieco manipolatore di anime, unico superstite di un’epopea di saccheggi e delitti. Il progetto è stato promosso sul web e precisamente su Indiegogo (piattaforma web di crowdfunding per progetti indipendenti) dove è possibile pre-acquistare il fumetto approfittandone di un’offerta speciale: una stampa a tiratura limitatissima di Adriano De Vincentiis, autore di punta del fumetto erotico mondiale (“Kosha”; “Succubes”), recentemente esposto a Parigi ed apprezzato da autori come Milo Manara e riviste del calibro di Playboy. L’opera è suddivisa in tre albi inseriti in un cofanetto numerato. Nel comunicato stampa viene spiegata la particolare struttura di questa Odissea dai toni cupi: “rielabora in un’epica struttura a tavole doppie ognuna delle tre componenti fondamentali del classico: la ricerca di Telemaco, il viaggio di Odisseo e il ritorno a Itaca. La prima tranche è affidata ai testi di Alessandro Cremonesi, sceneggiatore Lateral Studio (per My Funny Valentine), e ai disegni di Christian G. Marra, visualizer e story board artist per noti marchi e registi nonché fondatore di Passenger Press.”

Continua: “A seguire, Valentino Sergi, critico della nona arte e autore di script e racconti per vari editori italiani, in coppia con l’illustratore portoghese Jorge Coelho, collaboratore di riviste celebri come Penthouse Magazine. A chiudere con un finale spiazzante nella comunità sorta a Itaca e retta da una versione lesbica femminile e licenziosa dei pretendenti alle grazie di Penelope, l’autore Mondadori Adriano Barone e il talento oscuro dell’artista belga Alain Poncelet”.

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 17 voti.