Morto Forrest J Ackerman, il papà di Vampirella

Forrest J Ackerman Vampirella

Lo scorso 4 novembre si è spento all'età di 92 Forrest J. Ackerman, il creatore della sexy e letale Vampirella che gode di una vita editoriale a fasi alterne a partire dal 1969.

Ackerman è un nome per lo più sconosciuto agli appassionati di fumetto in quanto Vampirella è stata il suo unico contributo al mondo delle nuvolette ma per i fan di fantascienza e horror è un vero e proprio nume tutelare.

Fulminato da bambino sulla via della fantascienza iniziò a guardare, leggere ma soprattutto collezionare tutto ciò che gli capitasse a tiro riguardante il suo genere preferito arrivando ad accumulare oltre 400 mila pezzi di memorabilia raccolti nel suo museo privato chiamato Ackermansion. Tra i pezzi raccolti cito solo uno Yoda, le manone di King Kong e Maria, l'androide protagonista di Metropolis. E si tratta di pezzi originali tratti dai set cinematografici, non riproduzioni.

Una tale passione ha portato Ackerman a porsi come divulgatore della fantascienza e dell'horror come generi letterari, cinematografici e fumettistici con una propria dignità, fondando riviste specializzate e viaggiando per il mondo per partecipare a convention di appassionati e professionisti. Da parte della redazione di Comicsblog.it arriva il nostro cordoglio e il nostro rispetto per una tale bruciante passione.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO