Guida Marziana per Autostoppisti - seguendo Secret Invasion (testate di febbraio)

Secret Invasion

La Guida Marziana per Autostoppisti si trasforma in una guida per seguire gli eventi legati a Secret Invasion. Quindi prima di leggere quel che segue assicuratevi di aver letto tutti gli albi di febbraio annunciati nella checklist Panini Comics (alcune fumetterie hanno ricevuto gli albi con una settimana di anticipo).

Attenzione, attenzione! Non è oro tutto ciò che luccica e questa volta i supereroi Marvel dovranno tenere gli occhi sbarrati per affrontare un nemico storico ed imprevedibile: l'esercito degli alieni Skrull! Gli Skrull, dalle straordinarie e sempre più raffinate capacità di mutaforma, si sono mescolati tra umani e mutanti, con lo scopo di rendere territorio di conquista il pianeta Terra. Questi esseri verdi, dal mento rugoso, sono in grado di tramutarsi perfettamente in qualsiasi figura vegetale, minerale ed animale... e quindi eliminare la loro minaccia è un'impresa quasi impossibile!

Panini Comics ha lanciato definitivamente la maxisaga Marvel nominata Secret Invasion; l'evento catastrofico si trascinerà fino al mese di settembre, quando leggeremo il grande finale nel numero otto dell'omonima miniserie. Le tappe fondamentali da seguire in questo piovoso febbraio sono quattro: Secret Invasion n.0, Secret Invasion n.1 (disponibile anche con una cover variant), Thor & i Vendicatori n.119 e Iron Man & i Potenti Vendicatori n.11.

Secret  War Secret  War Secret  War

Indispensabile per tutti gli appassionati, soprattutto per coloro che si sono accostati da poco alla Marvel, è il numero zero della saga. Questo albo è stato confezionato per riassumere alla perfezione la storia degli Skrull all'interno dell'Universo Marvel. Infatti in trentadue pagine è raccolto tutto ciò che c'è da sapere sulle tappe che hanno portato all'invasione della Terra da parte di questa prepotente razza aliena. Attore protagonista del fumetto in questione è lo stesso Tony Stark (alias Iron Man) che si mette a fare il punto della situazione, meditando "a voce alta" sugli sconvolgenti avvenimenti più recenti (Elecktra si è rivelata essere una Skrull, come Freccia Verde, il re degli inumani).

Tony ha capito che, in un momento in cui la Terra vive un momento di fragilità (la serenità tra gli eroi è venuta meno a causa dell'indimenticabile Civil War, il conflitto civile che ha portato alla morte di Capitan America), il terreno è chiaramente fertile per l'avvento di una vera e propria invasione. Gli Skrull hanno tutte le armi e le capacità di menomare per sempre le certezze di tutti i sistemi internazionali, di ogni governo, gruppo supereroistico ed individuo. Un altro motivo per avere l'albo è quello di ritrovarsi tra le mani le tavole e le sceneggiature dei più grandi autori Marvel di sempre: da Stan Lee a Brian Bendis, da Jack Kirby a Oliver Coipel.

Chiuso questo “libro scolastico” si ha il dovere di passare immediatamente alla lettura del primo numero della miniserie Secret Invasion. Realizzato dall'accoppiata Bendis e Yu, ci presenta una storia ricca di spunti narrativi. L'atmosfera di paura cresce pagina dopo pagina ed assistiamo al concretizzarsi del piano finale dei mostri verdi: conquistare il nostro pianeta, mettendo ko tutti i più forti! Lo S.h.i.e.l.d. è il primo gruppo a subire danni permanenti, accompagnato da un Reed Richards preso alla sprovvista. La sorpresa più grande la ritroviamo nel cuore della Terra Selvaggia, quando i Potenti e Nuovi Vendicatori si ritrovano con una navicella spaziale tra le mani. In questo misterioso mezzo di trasporto, da poco tempo approdato sulla Terra, escono fuori alcuni soggetti che ben conosciamo, con le sembianze degli stessi Vendicatori e di altri supereroi creduti morti. La cosa più assurda è che... queste presunte copie ragionano come se fossero gli originali! Quindi la domanda sorge spontanea: per tutti questi anni abbiamo letto le avventure di Skrull che avevano sostituito gli eroi?

E' il caos più totale e nella storia dei New Avengers (all'interno di Thor & i Vendicatori n.119) si parla esclusivamente del popolo Skrull e di tutti gli avvenimenti interni che hanno convinto il loro governo a puntare il dito contro gli umani. La principessa Veranke, portando avanti la sua fede nelle parole dei profeti, dopo tanti anni di esilio, prende in mano le redini del suo popolo (giunto a livelli avanzati di sperimentazione scientifica) e sporcandosi le mani (è veramente lei l'attuale Spider-Woman?) attiva la terrificante iniziativa di infiltrazione e conquista. La storia è di Brian Michael Bendis, i disegni sono di un ispirato Jim Cheung.

Ultimo tassello del mese è, come già detto, la storia tratta da The Mighty Avengers n.12 (inserita nella testata italiana Iron Man & i Potenti Vendicatori n.11). E' ancora Bendis ad occuparsi dei testi e della sceneggiatura, mentre questa volta al suo fianco c'è l'illustratore Alex Maleev! L'autore lascia da parte il gruppo di spavaldi combattenti, per concentrarsi sul “mai dimenticato” Nick Fury! L'ex-direttore dello S.h.i.e.l.d, fuggito dalla sua posizione dopo la vittoria “illegale” nella seconda guerra segreta, ritorna sulle scene, consapevole e pronto a sventare i piani degli Skrull, mettendo in gioco tutte le sue capacità di manipolatore e soldato. Quello che Bendis ci suggerisce è che la Terra ha un inaspettato e determinato Vendicatore!

Secret  War Secret  War

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: