Chobits, presentazione dell'opera delle Clamp

ChobitsCredete che le macchine possano provare dei sentimenti? Allora "Chobits" è fatto apposta per voi!
Pubblicato come manga e creato come anime dalle "Clamp", questo shojo si propone di affrontare il tema dell'amore vero e unico dell' "uomo solo per me" e della felicità. Tuttavia non è un anime serio come potrbbe sembrare, anzi, è parecchio divertente e, per certi versi, fuori dagli schemi.

Sinossi: Il protagonista, che per una volta è un maschio, si chiama Hideki Motosuwa ed è uno studente ripetente (in giapponese, "ronin", dal nome dei samurai vagabondi) il cui scopo è quello di riuscire ad entrare nell'università di Tokyo, in questo anime tanto avanzata tecnologicamente da essere abitata anche da computer in forma umana, i Persecon.

Povero in canna e vissuto in campagna, Hideki è affascinato da queste creazioni e desidererebbe molto avrene una, ma costano troppo; l'innata capacità di cacciarsi nei guai che però sembra avere lo porta a inciampare in un Persecon abbandonato, che decide di aiutare per trovare il suo proprietario. Ma il Persecon in questione non ha alcun ricordo e nemmeno un sistema operativo: l'unico suono che emette è un curioso "Chii", che da adesso sarà il suo nome.
Chobits

I suoi tentativi di insegnare a Chii, trattandola al tempo stesso come un essere umano, creeranno comiche situazioni di imbarazzo, lasciando però anche numerosi interrogativi sul vero passato della ragazza-PC: ci sono momenti sconcertanti in cui viene posseduta dalla sua seconda identità, che provoca sempre strani effetti sugli altri Persecon; Chii si svela essere un Chobits, un Persecon che tutti cercano, dotato di sentimenti...

Di Hideki colpisce parecchio il suo affetto per Chii, che lo porta a compiere azioni incredibili; è il modello della sincerità e della semplicità che si distacca nettamente da tutti gli altri personaggi, anche perché è l'unico a vedere Chii come un essere umano; i momenti in cui Chii riflette tra sé e sé sono piuttosto noiosi, anche perché quasi incomprensibili, ma contribuiscono a velare la storia di mistero e aspettativa. Molto romantico ma anche molto divertente, "Chobits" saprà stupirvi!
ChobitsChobits

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: