Record di incassi per Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo e titolo del quarto film del progetto Rebuild

Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo

Il canale YouTube della cantante Hikaru Utada ospita un video musicale tutto azione sulla ending di Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo, “Sakura nagashi”. L’AMV, usato anche in versione ridotta come promo televisivo per la pellicola, presenta diverse sequenze inedite. Cliccate sullo screenshot in alto per accedere alla clip.

Nei cinema giapponesi da sabato 17 novembre, Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo è stato anticipato la sera precedente dalla trasmissione su NTV dei primi sette minuti all’interno del consueto spazio settimanale dedicato dall'emittente nipponica ai film d'animazione e agli special; possiamo ancora vedere la preview in questa pagina. La pellicola, penultima parte della tetralogia di Hideaki Anno e dello Studio Khara che riscrive e amplia la storia raccontata nella serie animata Gainax degli anni Novanta e nel manga originale disegnato dal character designer Yoshiyuki Sadamoto, ha venduto più di un milione di biglietti in quattro giorni e registrato al botteghino giapponese il maggior incasso al weekend di tutto l’anno grazie all'equivalente di quasi 11 milioni di euro raccolti attraverso la distribuzione a livello nazionale in 223 sale.

Dal volantino pubblicitario del film arriva inoltre il titolo dell'ultimo atto del progetto Evangelion Rebuild, annunciato dal regista ormai sei anni fa, Shin Evangelion gekijouban :||. Il simbolo alla fine del titolo, due stanghette precedute da due punti, è chiamato in musica ritornello di chiusura e serve per indicare le battute da ripetere evitando di riscriverle sul pentagramma. Continua e si conclude, quindi, l'identificazione di ognuno dei quattro film con un momento musicale preciso: i primi tre capitoli erano infatti accostati ai tre classici movimenti della gagaku, la musica da corte giapponese, e del teatro nogaku (Noh), il Preludio, “Jo”; l'Intermezzo, “Ha”; e l'Epilogo, “Kyu”.

Anche il sito ufficiale riporta ora il titolo della pellicola, facendo scomparire, nel contempo, il riferimento alla data di pubblicazione precedentemente dichiarata... il 2013. I primi due film, Evangelion: 1.0 You Are (Not) Alone (98 minuti, del 2007) ed Evangelion: 2.0 You Can (Not) Advance (108 minuti, del 2009), sono già disponibili su DVD e Blu-ray Dynit. Per quanto riguarda il manga, ripartito sul numero di ottobre del seinen magazine Young Ace di Kadokawa Shoten, Planet Manga ha appena pubblicato in Italia il numero 25 dell’edizione regolare, corrispondente alla prima metà del tredicesimo (e penultimo) volume, in vendita in Giappone dal 2 novembre e praticamente in contemporanea nel resto del mondo.

Eva 3.0 Poster Shinji e Kaworu

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO