Biografilm Festival a Bologna - i focus su Groucho Marx ed Andrea Pazienza

Andrea Pazienza

Biografilm Festival - International Celebration Of Lives ritorna. L'appuntamento è a Bologna dal 10 al 15 giugno 2009; quest'anno i focus scelti ci interessano molto da vicino: Groucho Marx ed Andrea Pazienza.

Anche quest’anno Biografilm racconta la vita di cinque personaggi che meritano di essere narrati e riscoperti: vite diverse fra loro ma allo stesso modo affascinanti, che hanno segnato la storia della cultura e della scienza. Ogni giornata del Festival sarà dedicata ad uno dei Focus che proporrà documenti audiovisivi, incontri, mostre e spettacoli. I Focus di Biografilm ‘09 celebrano il cinema: dall’incredibile vita dei fratelli Warner alla straripante e innovativa comicità di Groucho Marx, passando per il genio strabiliante dell’attore preferito da Herzog Klaus Kinski. Biografilm non poteva però esimersi dal celebrare l’Anno Internazionale dell’Astronomia dedicando un Focus al padre della scienza Galileo Galilei. Ed infine un omaggio particolare ad un bolognese d’adozione, il pittore e fumettista Andrea Pazienza.

Cliccate continua per scoprire quando si svolgeranno i focus e per un approfondimento su Groucho e Pazienza. Tanti ospiti speciali, tra cui Paola Barbato, autrice di Dylan Dog!

I Focus di Biografilm Festival 2009:
10/06 La straordinaria avventura dei fratelli Warner
11/06 Galileo Galilei: gli occhi della mente
12/06 Klaus Kinski: “Non sono la vostra superstar!”
13/06 Groucho Marx. Non partecipo a un focus che abbia me
come protagonista.
14/06 Andrea Pazienza: “E ringraziate che ci sono io che sono una
moltitudine”

13 giugno

Groucho Marx. Non partecipo a un focus che
abbia me come protagonista.
Groucho Marx è uno dei massimi esponenti della
comicità del ventesimo secolo, ma anche un artista
che ha toccato tutti i media, lasciando un segno
indelebile nella memoria dei cinefili e influenzando
generazioni di cineasti e scrittori. Biografilm Festival
2009 celebra questo straordinario personaggio
dedicandogli una giornata che ripercorre la sua vita
attraverso i media che lo hanno visto protagonista nel corso di un secolo. Da
Animal Crackers, uno dei film simbolo della sua filmografia, agli episodi più
divertenti di You Bet Your Life, quiz che condusse per oltre dieci anni prima in
radio e poi in televisione, fino all’attività letteraria ed epistolare e alla sua vita da
icona dei fumetti italiani come spalla di Dylan Dog. Sono previsti tra gli ospiti:
Jade Marx-Berti (nipote di Groucho Marx) e Paola Barbato (sceneggiatrice di
Dylan Dog). E la sera, preparatevi a inforcare baffi, sigaro e occhiali per
scatenanarvi nel party più folle dell'anno. Una serata a base di non sense che solo Biografilm Festival poteva offrire e al miglior sosia di Groucho un premio speciale.
Quale? Non lo sappiamo, ma accettiamo anche assegni.

Domenica 14 giugno

Andrea Pazienza: “E ringraziate che ci sono io
che sono una moltitudine”
Esplorare la vita di un artista può essere
un’avventurosa esperienza di risate esilaranti e
lacrime amare. Così è stata la rutilante e breve
esistenza di Andrea Pazienza, disegnatore di
professione e istrione per vocazione.
Il Biografilm propone una ricchissima giornata che
dal lungo soggiorno bolognese, giunge fino all’ultimo
‘buen retiro’ nelle campagne di Montepulciano. Il
sentiero tracciato dal focus, comincia con rari documenti audio, inediti sketches
radiofonici e altre memorabilia sonore in compagnia di Guido Piccoli, Freak
Antoni e altri ospiti a sorpresa.
La seconda parte sarà dedicata alla visione di “Paz 77” il documentario di Stefano
Mordini dedicato al periodo bolognese di Pazienza. La chiusura del Focus propone
un incontro con Marina Comandini Pazienza e Mauro Paganalli degli Editori
del Grifo e la presentazione di ‘Pompeo’, spettacolo teatrale di Davide
Grassetti con Massimiliano Carnevale, tratto dalla opera più profonda di
Pazienza, “Gli ultimi giorni di Pompeo”.

  • shares
  • Mail