Amazing Spider-man 2, Jamie Foxx rivela le origini di Electro!

Che Jamie Foxx fosse ultra-esaltato per il suo ruolo all'interno di Amazing Spider-man 2 l'avevamo capito tutti, ma che arrivasse addirittura a "spoilerare" le origini del personaggio prima della sinossi ufficiale del film...beh, è una cosa che ci fa veramente piacere!

In un'intervista a MTV News, il pluripremiato attore americano ha rivelato alcune importanti indiscrezioni sull'incontro che avverrà tra Peter Parker/Spider-man e Maxwell "Max" Dillon/Electro, svelando (alla sua maniera) le emozioni e le intenzioni che il primo avrà sul secondo. Perché, e questa è la cosa buffa, pare proprio che sarà il buon Peter ad avvicinare il vecchio Max e che, da quel momento in poi, arriverà addirittura a credere d'essere diventato una specie di "sidekick" di Spider-man!

Ma cosa ha detto Foxx di preciso? Ecco alcuni estratti dell'intervista:

    "You'll see that in his whole life, no one is talking to him. People have stolen his ideas at the big company. He's a nobody [...]"

Qui Foxx parla di Dillon e di come il personaggio sia caduto in rovina. A quanto pare, diversamente dal fumetto, non averemo l'Electro operaio di una compagnia di energia elettrica, ma un uomo abbastanza geniale a cui qualcuno ha rubato le idee. Ben più interessante la seconda parte:

    "At a certain point, Spider-Man bumps into him and says, 'You're my guy. You're my eyes and ears on the street. And he says his name — no one has ever said Max Dillon's name."

Come avete letto, a un certo punto Spider-man recluterà Dillon chiedendogli di essere i suoi occhi e le sue orecchie, visto che il ragazzo non può essere sempre ovunque e dovunque. Ricordiamoci tutti che Spider-man opera in quel di New York, non proprio una cittadella del New Hampshire, quindi l'aiuto che questo chiederà a Dillon sarà di vitale importanza. Ma fino a quando Dillon deciderà di aiutare il giovane supereroe? E quando avverrà la sua trasformazione in Electro?

Secondo Foxx, succederà qualcosa di pazzesco nella vita di Dillon, e sarà così folle da cambiare radicalmente il personaggio fino a farlo diventare il supercattivo che tutti conosciamo. E stenteremo a riconoscerlo anche dal costume perché, a quanto pare...

    "Marc Webb and all of those guys, they're smart. They know that it has to make sense in 2013, so the suit is really slick. It's actually black. It's a new age."

Webb e soci hanno pensato anche ad un nuovo costume per Electro che, a detta di Foxx, sarà adatto ai tempi che corrono. Ma abbiamo davvero bisogno di un Electro alla moda?

via | MTV Splash Page
Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail