Enki Bilal, I fantasmi del Louvre sarà pubblicato da Bao Publishing

bao fumetti

Grande colpo di mercato quello portato a segno dalla casa editrice Bao Publishing che reso noto di aver inserito nel proprio catalogo il prestigioso nome di Enki Bilal.

Bao ha aggiunto sulla propria pagina Facebook un'immagine con la copertina de I Fantasmi del Louvre, il volume di Enki Bilal che pubblicherà nei prossimi mesi. Nello stesso comunicato è stata espressa ogni loro soddisfazione per esser riusciti ad aggiudicarsi l'ultima fatica di un autore di importanza internazionale.

"È con profonda gioia che BAO Publishing annuncia la pubblicazione, a febbraio 2013, de I fantasmi del Louvre, la più recente opera di Enki Bilal. Tra qualche giorno ve ne parleremo più diffusamente, intanto noi oggi andiamo al Louvre per il vernissage della mostra dedicata al maestro. Questo libro vi incanterà, vi inquieterà, vi segnerà. Vedrete."

Bisogna fare i complimenti a Bao, poiché l'artista in questione è tra i più importanti fumettisti francesi, un visionario nato nella ex-Jugoslavia e che il mondo conosce anche per il suo talento da regista. Ha diretto pellicole come Bunker Palace Hotel (1989) e Tykho Moon (1996) e, in particolare, Immortal ad vitam tratto proprio dalla Trilogia a fumetti nota come Nikopol. Bilal ha vinto nel 1987 il prestigioso Grand Prix de la ville d'Angoulême.

I fantasmi del Louvre rappresentano un'opera del tutto speciale, costruita mescolando elementi pittorici ad elementi fotografici. Attraverso questo volume l'autore cercherà di farvi visitare uno tra i musei più illustri del pianeta, aggiungendo un'atmosfera spettrale, inquietante. Non esiste niente come I fantasmi del Louvre, poiché nessuno in precedenza si è mai sognato di infestare con le proprie idee visionarie le stanze di una vera e propria cassaforte di capolavori dell'umanità.

  • shares
  • Mail