Martin Mystère e la vera storia di Babbo Natale in digitale

bonelli

Martin Mystère è il personaggio Bonelli più legato alla tecnologia.

Qualche dubbio? Nathan Never è nato nel futuro e il suo approccio alla tecnologia appare quasi dovuto. Invece Martin l'ha sposata spontaneamente, avendo percorso un'epoca dove i computer si erano appena inseriti nel tessuto sociale, con lentezza e difficoltà. Ancora oggi in tanti rifiutano l'approccio con strumenti informatici e lo stesso Dylan Dog non sembra affatto entusiasta di doversi affidare a internet per risolvere i suoi casi.

Martin Mystère è tra i primi ad aver ostentato il suo bel computer e recentemente ha dimostrato di aver abbracciare ogni genere di evoluzione tecnologica sbarcando ufficialmente per primo (tra tutti i Bonelli) nel mondo delle App e degli eBook. Oggi le avventure di questo eroe si possono leggere in digitale, grazie alla riedizione di alcune storie messe a disposizione gratuitamente sull'eBook Store di Apple. Come vi abbiamo già detto, sono state rilasciate anche due App: quella celebrativa del trentennale e quella che ha rispolverato un vecchio Database del Mystero.

La storia digitale di Martin Mystère è appena iniziata. Infatti stanno per essere distribuiti nuovi albi in formato eBook. Visto il periodo natalizio, il primo di questi albi è proprio legato al Natale. Pronti per leggere la riproposizione di un'avventura originariamente uscita sui numeri 80 e 81 della serie mensile (del novembre e dicembre 1988), intitolata da "Santa Claus 9000" (109 pagine in totale scritte da Castelli e disegnate da Corrado Roi)? E' indispensabile per conoscere la vera storia di Babbo Natale!

Oltre a questo omaggio natalizio, sull'eBook Store spunteranno i primi albi digitali acquistabili, come i numeri "centenari" della collana, interamente a colori. Vi informiamo che i numeri 100 e 200 sono composti da 96 pagine e vi costeranno soli 0,99 Euro. Il 300 sono da 160 pagine a colori, per questo il prezzo stabilito è di 1,49 Euro.

  • shares
  • Mail