Tex - rubata una collezione da 75mila euro


I fumetti costano tanto ed il valore di alcune collezioni, col tempo, cresce a tal punto da trasformare alcuni albi in beni preziosi.

Lo sanno bene quei furbastri che hanno trafugato la megacollezione di oltre 75 mila euro di proprietà di Gian Luca Ferraris, un trentasettenne impiegato alle poste di Montechiaro (Asti). L'uomo ha dichiarato ad un giornalista de La Stampa che gli sono stati portati via il suo sogno di ragazzo, i ricordi, le fantasie, le avventure anche solo immaginate. Tex, infatti, è il suo mito. La collezione si trovava in una casa di campagna ed era completa.

Sono stati portati via tutti i numeri dai primissimi (regalati dal padre) al 584, mentre gli ultimi dieci non sono stati toccati. Il disgraziato ha lanciato un appello ironico: «A questo punto, dico ai signori ladri che possono pure venirsi a prendere quelli che mi sono rimasti...».I carabinieri si sono attivati per recuperare questo "pezzo di vita" e di portafoglio del sig. Ferraris (la serie del 1954 - formato gigante - arriva a 75 mila euro). Il malcapitato passerà i prossimi giorni a sognare il suo eroe Tex impegnato a catturare i briganti per restiturgli la refurtiva!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: