Evangelion 3.0 e Akira in arrivo nei cinema italiani

Saranno anche belli visti su uno schermo Full HD con fonte Blu-Ray e impianto home theater, ma i cartoni animati al cinema sono tutta un'altra cosa



Ben vengano quindi, le occasioni di vederli su grande schermo. Finora solo i film dello Studio Ghibli, Ken il guerriero o Lupin (se non erro, sapete l'età avanza) hanno avuto questo onore. Ma questa elenco tenderà ad aumentare grazie al progetto Nexo Anime, una linea editoriale di Nexo Digital realizzata in collaborazione con Dynit e in partnership con MYmovies.it e Radio Deejay.

Nexo Digital già ha portato nei cinema concerti (Ligabue Day, Red Hot Chili Peppers, A day with Shakira, Chemical Brothers, Led Zeppelin), musica classica e danza, film d’autore (George Harrison. Living in the Material World di Martin Scorsese), arte (Vermeer e la musica), eventi sportivi (Fastest sul mito di Valentino Rossi), eventi e film per bambini (La Festa di Patty al Cinema), spettacoli (Cirque du Soleil 3D prodotto da James Cameron) e grandi film del passato riportati all’antico splendore grazie alla digitalizzazione in 2K e in 4K (Blues Brothers, Psycho, Ritorno al Futuro, Frankenstein Junior, Rocky Horror Picture Show e molti altri). Ora porterà anche quattro film che sono classici o diventeranno classici dell'animazione giapponese.

Si parte il 29 maggio (e solo il 29) con la proiezione del capolavoro di Katsuhiro Otomo, Akira, che torna al cinema venticinque anni dopo, per la prima volta in versione 2K con un nuovo remix multicanale|audio PCM Surround 5.1.

Akira è una storia di fantascienza con una grande qualità delle animazioni e un forte impatto visivo e vede protagonisti i giovani teppisti Tetsuo e Kaneda che verranno coinvolti nella scoperta di esperimenti militari per lo sviluppo dei poteri ESP.

Ma l'iniziativa non si ferma a questo titolo. Sono previste nel corso dell'anno anche le proiezioni di Madoka Magica – Il Film, Evangelion 3.0 e Wolf Children.

Evangelion 3.0 (Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo come titolo internazionale) è il terzo capitolo del progetto Rebuild che è una sorta di remake in quattro film della serie tv fantascientifica che ha rivoluzionato il mondo degli anime. I primi due film già sono stati pubblicati in Italia da Dynit e hanno avuto un successo di pubblico notevole in Giappone.

Wolf Children (Okami Kodomo no Ame to Yuki in originale) è invece un film d'animazione di Mamoru Hosoda (già conosciuto per Summer Wars) che narra della vita di una donna e dei suoi due figli concepiti con un licantropo del quale era molto innamorata. Questo film sta facendo incetta di premi a vari festival dell'animazione.

Madoka Magica – Il Film è invece l'ultimo prodotto di successo del genere delle maghette tratto da una serie tv che Dynit sta già distribuendo. Il classico titolo per tutta la famiglia, insomma.

Anche se per un solo giorno e non per un numero eccessivo di sale (l'elenco apparirà sul sito della Nexo), l'iniziativa è comunque meritevole e ovviamente speriamo che coinvolga altri titoli e magari per più giorni di programmazione.

  • shares
  • Mail