Le Storie Bonelli, i nuovi racconti di Gigi Simeoni, Diego Cajelli, Alessandro Bilotta e Giovanni Di Gregorio

Le Storie Bonelli, una collana formidabile e che può conquistarvi in qualsiasi momento.

bonelli

Le prossime uscite della collana Le Storie vi faranno venire l'acquolina in bocca. La Sergio Bonelli Editore sta investendo sui migliori autori italiani in circolazione, su nomi come Gigi Simeoni, Diego Cajelli, Alessandro Bilotta e Giovanni Di Gregorio. Nei prossimi giorni verrà rilasciato l'albo realizzato da Gigi Simeoni (Le Storie n.8), contenente una storia con protagonista il commissario De Vitalis ed intitolata Amore Nero (vi abbiamo già presentato questo prodotto in un apposito articolo, pertanto cliccate qui).

A giugno ecco spuntare Mexican Standoff, storia scritta e sceneggiata da Diego Cajelli e disegnata da Matteo Cremona (David Murphy). Una coppia artistica giovane e molto promettente che vi trascinerà lungo il confine tra Stati Uniti e Messico, terra del "traffico" di droga e di migranti. Il protagonista di quest'avventura è un uomo che è stato in grado di riemergere dall'oblio dopo aver sfiorato la morte. Una volta recuperata la memoria si ritroverà all'interno di uno scenario fatto di violenza e vendette, ma dovrà sopravvivere a qualcosa di ancora più grande e misterioso e che proviene dagli abissi del tempo e dello spazio.

A luglio ci sarà ancora Alessandro Bilotta (Il lato oscuro della Luna), che proporrà una storia disegnata da Pietro Vitrano ed intitolata provvisoriamente Nobody. Leggeremo un'Odissea moderna, un viaggio alla ricerca dell’amore perduto, vissuto nel cuore di un Ottocento fantastico dal capitano Nobody pronto a tutto pur di dare la caccia ai pirati che gli hanno rapito la moglie.

Le Storie n.11 sarà "Il lungo inverno", contenente un racconto realizzato Giovanni Di Gregorio e disegnato da Francesco Ripoli. Nel numero di agosto conosceremo Lars Svensson, un uomo che sta vivendo un periodo di riposo in una cura termale rigenerante nell’isolamento e nella quiete della Lapponia. Mentre tenterà di curarsi dalla strana dermatosi che lo affligge inizierà ad avere alcuni sospetti sul misterioso istituto in cui si è volontariamente ricoverato. Preparatevi ad assistere ad eventi senza spiegazione, presenze inafferrabili, sparizioni...

via | Ubc

  • shares
  • Mail