Il Giornale Bonelli maggio-giugno 2013, è giunta l'ora del fantasy

E' finalmente disponibile il nuovo episodio della rubrica Bonelli che ci illustra le novità dei prossimi due mesi.

cover bonelli

Il Giornale Bonelli maggio-giugno 2013 è dedicato principalmente a quel personaggio che sta per entrare a far parte della famiglia di eroi e anti-eroi bonelliani con una serie regolare. Stiamo parlando di Ian Aranill, un guerriero conosciuto dai più come Dragonero e che sarà il protagonista del primo fantasy "regolare" di questa casa editrice che sembra crescere all'infinito senza alcun intoppo. Il primo appuntamento con Dragonero è fissato per l'11 giugno 2013, quindi preparatevi ad essere catapultati nell'Erondàr, un mondo fantastico, popolato da maghi, elfi, orchi e creature affascinanti quanto temibili come draghi, ghoul e gli spaventosi algenti.

Cliccate qui per avere altre informazioni e conoscere la trama di questo nuovo progetto nato dalla fantasia di Luca Enoch e Stefano Vietti (lanciato in realtà nel 2007 nella collana Romanzo a Fumetti Bonelli). Cliccando qui, invece, vi spieghiamo come acquistare il volume d'esordio ristampato in digitale per iPod Touch, iPhone e iPad.

Ma le news interessanti annunciate dalla Bonelli per maggio e giugno non finiscono qui! Zagor e Tex hanno ancora tanto da dire, visto che stanno per arrivare i loro albi giganti. Gli autori dell'albo gigante dello Spirito con la Scure è realizzato dal duo composto da Burattini e Ferri e contiene le origini irlandesi del Re di Darkwood. Il Texone ha le chine di Andrea Venturi, mentre la storia è firmata da Mauro Boselli.

Passando alla fantascienza, Universo Alfa vedrà l'esordio delle Cronache di Marte, mentre Lilith proseguirà il suo viaggio nel tempo approdando nel Congo Belga della seconda metà del XIX secolo, mentre Nathan Never e soci si troveranno immersi nelle tre avventure proposte dal "balenottero" costituito dal ventottesimo Agenzia Alfa. Nel diciannovesimo Maxi Dylan Dog ci saranno le solite illustrazioni di Montanari & Grassani; nell'Almanacco del Giallo 2013, leggerete i dossier dedicati a i “cloni” di James Bond, Ken Follett e alla cucina del delitto, da Nero Wolfe a Pepe Carvalho.

  • shares
  • Mail