Alan Ford - TNT Edition, una nuova proposta targata Mondadori

Mondadori è la nuova principessina del mercato dei fumetti e la conferma arriva da un recente comunicato stampa nel quale hanno annunciato una nuova importante iniziativa legata ad Alan Ford!

tnt bunker magnus

Sta per arrivare, grazie a Mondadori Comics, l'edizione assoluta dei primi 75 albi di Alan Ford di Bunker e Magnus, una collana intitolata Alan Ford – TNT Edition il cui prezzo viene considerato "un affarone"! L’edizione assoluta di Alan Ford sarà proposta in eleganti volumi in formato omnibus, una soluzione ideale per rimettere in circolazione una pietra miliare del fumetto italiano.

Mondadori ha aggiunto che questa TNT Edition proporrà i primi 75 episodi della storica serie di Bunker e Magnus in soli 12 volumi che saranno proposti mensilmente. Quindi, il volume 1: maggio 1969 - dicembre 1969 sarà distribuito nelle edicole, fumetterie e librerie a partire dal 21 maggio 2013, abbinato alle riviste Panorama e TV Sorrisi e Canzoni. Ecco come viene introdotta questa iniziativa:

"L’originalità, l’umorismo e la satira tagliente della storica serie ora riproposta in un formato da collezione!"

Una caratteristica importante dell'opera è che presenta la serie Alan Ford in rigoroso ordine cronologico. Infatti ogni volume contiene un intero semestre della produzione originale, in formato 14 x 21, con copertina “olandese” e una foliazione di oltre 700 pagine. Il primo volume raccoglie l’intera sequenza iniziale di 8 albi del 1969, e offre agli appassionati un “tomo” di 1000 pagine al prezzo di soli 14,99 euro. Vi riportiamo un passo tratto dall'introduzione al primo volume:

“l’opera che Max Bunker fece con Magnus, quei 75 numeri che cambiarono anche il modo di pensare di tanti giovani, divenendo anche punti di riferimento per molti. L’opera divisa in 12 volumi li raccoglierà tutti e in ognuno l’autore narrerà sinteticamente quello che c’è stato dietro le quinte, un backstage mensile che si esaurirà quindi in un anno e che meriterà d’avere un posto intoccabile nella vostra fumettoteca”.

  • shares
  • Mail