Tutto pronto per il rilancio di PK nel settimanale di Topolino

Gli italiani amano PK e PK ama gli italiani, per questo la sua assenza in edicola può essere classificata come grave.

pk

Per fortuna qualcosa cambierà presto, in particolare dopo il numero 3000 del settimanale di Topolino, visto che la Disney italiana ha intenzione di rinnovare questo suo prodotto storico e riabbracciare tanti tra quei lettori che lo hanno trascurato negli ultimi anni. Per questo entra prepotentemente in gioco il nome PK.

Andiamo con calma, poiché la notizia rilasciata nelle ultime ore può essere ritenuta affidabile, quasi ufficiale: Pk tornerà nelle edicole! Questo è stato svelato in anteprima durante la conferenza Disney in pieno Napoli Comicon dalla direttrice di Topolino Valentina De Poli. Oggi, invece, la Walt Disney ha chiarito che questo amatissimo fumetto ruberà la scena addirittura nello stesso settimanale di Topolino. Insomma, la storia collana si appresta a diventare esplosiva grazie alla presenza di PK! Il numero 3000 di Topolino sarà il primo tassello di una nuova era editoriale e l'entrata in scena di PK risveglierà la passione di tutti coloro che per anni hanno osannato Paperinik, il supereroe della The Walt Disney Company Italia.

Come ben sapete, PK ha origini del tutto italiane e per questo siamo affezionati a questo prodotto in maniera particolare. Il personaggio Paperinik fu creato da Elisa Penna, dallo sceneggiatore Guido Martina e dal disegnatore Giovan Battista Carpi nel lontano 1969 e fece la sua apparizione su Topolino. Quando parliamo di PK ci riferiamo principalmente alle tre serie di albi a fumetti a lui dedicate: PKNA - Paperinik New Adventures, PK² e PK - Pikappa. Dopotutto è bene ribadire che mentre le storie classiche di Paperinik erano umoristiche tanto quanto quelle di Topolino, con l'universo di PK si è cercato di dare un taglio più serio (anche nello stile di disegno) alle avventure del protagonista.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: