Superior Spider-Man, annunciato lo scontro con Scarlet Spider

E' stato annunciato finalmente l'incontro/scontro tra il nuovo Superior Spider-Man e il clone Scarlet Spider.

marvel

Prima di continuare a leggere fate molta attenzione agli spoiler. La saga del clone sembra non aver mai fine e le vicende legate a personaggi come Lo Sciacallo verranno riprese ancora una volta sulle nuove testate dell'Uomo Ragno (post Marvel NOW!) ed in particolare all'interno degli albi Superior Spider-Man Team Up n. 2 e su Scarlet Spider n. 20. Sul contenuto di queste nuove storie non ci è stato ancora rivelato niente, ma le immagini sulle copertine, rilasciate in anteprima, parlano da sole.

Per chi farete il tifo? Per l'Uomo Ragno superiore che solo nel corpo conserva il dna puro dell'originale Peter Parker o per il suo clone più cattivo che ha ottenuto il perdono dal mondo dopo essere stato guarito fisicamente e mentalmente? Una cosa è certa: Kaine, oggi, è il personaggio Marvel che conserva e protegge l'essenza del Peter Parker originale.

Dan Slott non riesce a stare un attimo fermo e fa di tutto per concretizzare qualsiasi idea che gli passa per la testa, aggiungendo qualcosa di nuovo ed imprevedibile ad un personaggio "violentato" da scelte narrative che hanno messo ko del tutto il caro Peter Parker. Pertanto, non sorprende più di tanto l'ennesimo stravolgimento estetico che subirà il neonato anti-eroe all'interno degli albi 15 e 16 della testata Superior Spider-Man (dove assisteremo alla battaglia decisiva contro Hobgoblin). Lo stesso Slott, oltre ad aver presentato una nuova uniforme, ha "terrorizzato" i suoi fan annunciando un nuovo "status quo" per il suo personaggio:

It’s so big, that when you come back for issue #14, there’ll be a new status quo and a new costume.

L'aspetto quasi mostruoso di questo Ragno non dispiace affatto, poiché è in linea con la psicologia di un supereroe che conserva in fondo al cuore una forte dose di mostruosità.

  • shares
  • Mail