“BlazBlue”, serie animata per il gioco

Serie animata in vista anche per il gioco picchiaduro in 2D “BlazBlue”. L’annuncio sarebbe stato lanciato attraverso la copertina che avvolge il secondo volume di “BlazBlue: Calamity Trigger”.

BlazBlue serie animata

Ebbene si, un altro gioco mozzafiato avrebbe ottenuto il consenso per la realizzazione di una nuova serie animata. Questa volta stiamo parlando del picchiaduro bidimensionale pubblicato in Giappone nell'estate del 2009 “BlazBlue: Calamity Trigger”, serie che avrebbe ottenuto un notevole successo in patria.

Realizzato dal designer Toshimichi Mori, BlazBlue è un frenetico gameplay sviluppato dalla Arc System Works (celebre per Guilty Gear e The King of Fighters XI) e lanciato per la prima volta nel 2008. Due anni dopo, nel 2010, lo stesso Mori aveva ammesso di sperare in un adattamento animato per il suo gioco virtuale.

Come i fan di BlazBlue ben sapranno, la trama originale è davvero complessa, e vede coinvolto un criminale ricercato di nome “Ragna, the bloodedge” finito nel mirino della Novus Orbis Librarium (NOL), associazione che comanda sulla terra sin dai tempi in cui si combatté la guerra contro la “Bestia Nera”, guerra a causa della quale l’intera umanità rischiò l’estinzione. Il protagonista si sarebbe macchiato di una colpa inaccettabile, quella di aver distrutto una branca del Novus Orbis e di essersi accaparrato una potente arma nota come "Azure Grimoire", o anche BlazBlue. Per acciuffare il fuggitivo, sarebbe stata messa una taglia altissima sulla sua testa.

Detto questo, per il momento non sarebbero state rivelate ulteriori informazioni in merito al nuovo adattamento animato, non ci resta quindi che attendere gli ultimi aggiornamenti.

via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail